immagine in evidenza per l'articolo 24option deposito minimoTra la lista dei maggiori forex broker, 24Option spicca per lo spazio che ha saputo ritagliarsi nel tempo e l’approvazione sempre maggiore della community online di investitori.

A prescindere dalla validità dell’offerta del deposito minimo di 24Option, che andremo ad analizzare in questa guida, infatti, il broker è riuscito a conquistarsi il proprio posto nella storia del settore.

Ciò che tuttavia ci interessa è l’offerta del broker: gli investitori principianti devono sapere a cosa vanno incontro e quali sono i vantaggi e i rischi di un deposito minimo sulla piattaforma.

Al di là dell’offerta che viene maggiormente pubblicizzata, molti dettagli restano nascosti ed è opportuno analizzarli a dovere.

L’offerta di 24Option: per cosa è famoso

24Option è particolarmente famoso per la guida al trading online e per i segnali di trading: non vi è sorgente di divulgazione di settore che ometta questi due particolari.

La guida al trading online è accessibile a tutti gli utenti che abbiano completato la registrazione presso la piattaforma, con relativa autentificazione dell’account. Si tratta di un documento utile, specialmente se si parte da livelli di conoscenza solo approssimativi dei principali strumenti finanziari.

Per gli utenti già ferrati in materia, il documento risulterà comunque utile per coprire momentanei vuoti di memoria o soddisfare dubbi e questioni nel mentre si sta operando.

I segnali di trading, dal canto loro, vengono comunicati dalla piattaforma a chiunque abbia aperto un conto reale. ll trader può scegliere se farseli recapitare per e-mail, SMS o in chat stesso sulla piattaforma.

Realizzati da Faunus Analytics, una società russa che si occupa di analisi finanziaria e che dal 2013 ha preso sempre più piede nel settore. Il vantaggio dei segnali offerti da 24Option è che la piattaforma li mette a disposizione gratuitamente mentre la società emittente richiede un abbonamento per poterne fruire.

24Option: identikit di un broker

A parte la facciata con cui solitamente è presentato, 24Option è un broker che opera dal 2009. Di proprietà della Rodeler Limited, con sede legale a Cipro, è regolamentata dalle principali autorità del settore che si occupano del territorio europeo:

  • La CySEC, autorità cipriota, con licenza CIF numero 207/13;
  • La CONSOB, autorità italiana, con licenza n.0087973/13, del 8/11/2013;

Inoltre 24Option è un broker ESMA, ovvero che riconosce i provvedimenti che l’autorità europea impone per tutelare la salvaguardia degli investitori dell’Unione.

Operando nell’Unione, il broker accetta depositi in euro, permettendo in questo modo agli utenti di evitare tasse di conversione che potrebbero essere applicate nel caso in cui il deposito fosse supportato esclusivamente in altre valute. Oltre all’euro, 24Option accetta anche la sterlina e lo yen giapponese come valuta di base dell’account.

In totale i metodi di pagamento supportati dal broker sono 16, dei quali, tuttavia, solo 3 sono disponibili in Italia:

  • Bonifico Bancario, che presenta un deposito minimo di 1000€;
  • Carta di credito, sia VISA che MasterCard e Discover, con deposito minimo di 250€;
  • eWallets, in particolare Skrill, con un deposito minimo di 250€;

Account di 24Option: 5 offerte

Per quel che riguarda gli account messi a disposizione da 24Option, gli utenti si troveranno dinanzi 5 offerte ben strutturate:

Conto Demo

Si tratta dell’account di simulazione, estremamente importante per chiunque parta praticamente da zero. Con l’account demo si può, infatti, fare pratica a rischio zero, come abbiamo già approfondito su: FBS broker demo.

24Option mette a disposizione l’account demo per i primi 7 giorni successivi alla registrazione. Dopodiché, per prolungarne la scadenza sarà sufficiente contattare l’account manager che viene assegnato a ciascun utente. Con l’apertura dell’account reale, il conto demo non presenterà più scadenze.

Conto Base

Si tratta del conto con il deposito minimo più basso, ovvero 250€, particolarmente utile per gli utenti alle prime armi che intendono iniziare a fare esperienza reale sui mercati.

La piattaforma prevede uno Spread sulle operazioni che varia in base ai titoli: ad esempio, sulla coppia EUR/USD, lo Spread è di 2.5 pips. Contrariamente agli ecn brokers, dunque, si tratta di un’offerta che mira agli utenti inesperti, per i quali il trading con Spread è più vantaggioso.

Con il Conto Base, inoltre, 24Option garantisce il primo prelievo gratuito, nel caso in cui si decidesse di chiudere l’account e ritirare tutti i soldi. I prelievi successivi al primo, invece, comportano il pagamento di una penale che varia in base ai metodi:

  • Se effettuato con la carta di debito, la penale ammonta al 3.5% del totale;
  • Se effettuato con la carta di credito, la penale ammonta a 30 euro;
  • Se effettuato tramite Skrill, la penale ammonta al 2% del totale;

Oltre a questo, viene messa a disposizione una lezione di base per introduzione al trading.

Conto Oro

Il Conto Oro prevede un deposito minimo di 5000€. Come si può notare, vi è un’incredibile sproporzione tra il Conto Base e quello Oro per quanto riguarda l’accessibilità.

I vantaggi di sottoscrivere un Conto Oro risiedono nel fatto che gli Spread sulle operazioni sono leggermente più bassi rispetto all’Account Base (la coppia EUR/USD presenta uno Spread di 2 pips invece di 2.5) e che all’utente viene garantito un prelievo gratuito al mese.

A ciò si aggiungono 2 lezioni di base e un webinar mensile a cui è possibile prendere parte.

Conto Platino

Il Conto Platino prevede un deposito minimo di 10.000€. Come con il Conto Oro, a depositi minimi maggiori la piattaforma fa corrispondere maggiori vantaggi.

Per il Conto Platino questi vantaggi si traducono in Spread più bassi (per la coppia EUR/USD pari a 1.6 pips), 3 prelievi gratis al mese, 3 lezioni avanzate e 2 webinar a cui partecipare mensilmente.

Conto VIP

Il Conto VIP presenta un deposito minimo di 50.000€. I vantaggi che offre riguardano sia lo Spread (per la coppia EUR/USD pari a 1.1 pips), sia i prelievi gratuiti, che sono illimitati. A ciò si aggiunge la possibilità di prendere parte a 5 lezioni avanzate e 5 webinar mensili.

In conclusione

In conclusione, 24Option è una piattaforma affidabile che rientra più o meno nella norma se si analizzano le caratteristiche dei depositi minimi di altri broker come etoro.

La principale differenza sta nel fatto che, rispetto al deposito minimo etoro, che ammonta a 200€, quello di 24Option è leggermente maggiore.

Per quanto riguarda, invece, le offerte, la differenza tra Conto Base e Conto Oro mette in evidenza la profonda cesura che il broker compie tra trader principianti e professionisti, ovvero tra una utenza estremamente volatile (quella dei principianti) e una, invece, più stabile nel tempo, rappresentata dai professionisti.

eToro 5 stelle
etoro review logo
  • Regolamentato: FCA, CySEC, ASIC
  • Piattaforme: WebTrader
  • Deposito Min: $200
etoro review logo
  • Regolamentato: FCA, CySEC, ASIC
  • Piattaforme: WebTrader
  • Deposito Min: $200
(Il 75% dei conti retail CFD perde soldi)