Immagine in evidenza dell'articolo avatrade vpsHai sentito parlare del servizio VPS (Virtual Private Server) di AvaTrade e vuoi capire come funziona e come sfruttarlo al meglio? Bene, è proprio l’argomento principale di questa guida:

le funzioni e le caratteristiche più importanti di questo servizio e le opinioni su Avatrade da parte della comunità di investitori online.

Può sembrare un argomento un po’ “nerd” e può non essere di facile comprensione ai più, ma  entriamo subito nel vivo di questa tematica spiegando nella maniera più semplice cosa si intende per VPS con Avatrade.

AvaTrade 5 stelle
AvaTrade logo
  • Regolamentato: CBI, BVI FSC, ASIC, SAFSCA, FFAJ
  • Piattaforme: AvaTradeGo, MT4, Mac Trading, Webtrader
  • Deposito Min: $100
AvaTrade logo
  • Regolamentato: CBI, BVI FSC, ASIC, SAFSCA, FFAJ
  • Piattaforme: AvaTradeGo, MT4, Mac Trading, Webtrader
  • Deposito Min: $100
(Il 71% dei conti retail CFD perde soldi)

AvaTrade VPS: Che cos’è?

Il VPS è l’acronimo di Virtual Private Server, che tradotto in italiano significa letteralmente: Server Privato Virtuale.

Il VPS è una soluzione che consente a chi fa trading online di avere un maggiore controllo sul proprio dispositivo (computer desktop).

I vantaggi più importanti nell’utilizzare server virtuali li si riscontra quando si vuole operare trading automatico o integrato con segnali di terze parti sulla piattaforma di trading.

Tradotto in “soldoni”, operando con VPS si otterrà una maggiore stabilità e una maggiore velocità di esecuzione.

Chi opera trading automatico conosce bene i vantaggi di questi fattori tecnici quando si negozia.

Lentezza di esecuzione degli ordini, instabilità nella connessione, guasti o interruzioni di corrente possono seriamente gravare sulla strategie di trading fino a creare perdite impreviste.

Per tutti questi motivi il Virtual Private Server può davvero fare la differenza.

Avatrade offre un‘esperienza di trading completa e di altissimo livello. Se ti interessa conoscere più approfonditamente questo broker, consigliamo di leggere la nostra recensione dal titolo: AvaTrade Opinioni.

Ecco a te una semplice definizione di Virtual Private Server:

Il VPS è un server appartenente ad un data center remoto. Il data center può essere gestito direttamente dal broker o da fornitori terzi di hosting.

Il risultato che si ottiene è un notevole miglioramento delle prestazioni e dell’efficienza della piattaforma con cui si opera.

Se ne raccomanda, quindi, l’utilizzo a tutti quei traders che operano trading automatico e ricercano prestazioni e velocità elevata.

Un’ulteriore caratteristica decisamente interessante del VPS sta nel livello di sicurezza che garantisce a tutti quegli account che operano con questo tipo di server.

Infatti il Virtual Private Server è dotato di potenti programmi di sicurezza e firewall per prevenire e bloccare qualsiasi tentativo di attacco informatico o virus.

Non è ancora tutto:

I VPS permettono a chi li utilizza di essere h24 in collegamento con i propri conti, in qualsiasi parte del mondo.

AvaTrade VPS: Operare su mercato Forex

Quando si tratta di trading forex e CFD i vantaggi di usare un server web virtuale sono ancora più rilevanti.

I trader vogliono essere sicuri che le azioni che eseguono sulla loro piattaforma di trading (la più usata con AvaTrade rimane sempre Metatrader 4) siano ancora in esecuzione e che il loro conto e i loro fondi siano al sicuro.

Quando si tratta di trading automatizzato sul Forex, evitare la latenza e mantenere la connettività della piattaforma è la risorsa più essenziale per un trader.

Ogni millisecondo è vitale per il successo delle proprie operazioni, quindi l’installazione di un buon VPS lavora di pari passo con un eccellente EA.

Posizionare gli EA (Expert Advisors) su un server privato virtuale di hosting Forex è un grande vantaggio per i trader che vogliono eseguire i loro EA tutto il giorno durante le ore di trading. Si evita così il fastidio di dover gestire tutto su un computer PC dalla propria abitazione o ufficio.

Il trader può controllare la quantità di EA che carica e ha un controllo costante sulle sue operazioni con l’assistenza del broker AvaTrade.

La capacità aggiunta dei VPS ha portato molti trader ad usare un host web Forex VPS, ed è diventata una soluzione popolare per ottimizzare le operazioni.

I trader possono eseguire le loro operazioni in un ambiente che è appositamente progettato per il massimo tempo di attività.

Queste caratteristiche includono:

  • Caricare gli EAs in modo sicuro e veloce
  • Facilitare l’accesso da qualsiasi browser
  • Velocizzare l’esecuzione degli EA con un server 24/7
  • La Pre-installazione del software MT4
  • Utilizzo degli expert advisors per MT4 con VPS

Il VPS è una buona soluzione per tutti?

In linea di massima si può affermare che l’utilizzo di VPS sia consigliato a tutti i traders. Quale operatore finanziario, infatti, non vorrebbe godere di una simile mitigazione del rischio operativo?

Tuttavia, si può affermare che coloro che non operano con strategie di trading automatico e non fanno trading ad alta frequenza potrebbero anche decidere di fare a meno del VPS.

Dotarsi di tale vantaggioso sistema è sicuramente indicato per chi vive il trading come un professionista ed è sicuro di avere bisogno della massima stabilità e performance ogni giorno, durante la sua attività di negoziazione.

Prova la piattaforma di AvaTrade!

71% dei conti CFD retail perde denaro

Come scegliere il VPS adatto alle proprie esigenze?

Ci sono molti fattori che entrano in gioco quando si deve scegliere il VPS più adatto a sé, ed è importante fare una ricerca approfondita prima di acquistarne o affittarne uno.

Naturalmente, un buon server deve essere protetto e sicuro, ma ci sono anche altri fattori da prendere in considerazione:

1- alcuni server operano su Windows, e altri su Linux.

Poiché sono sistemi operativi totalmente diversi, non tutti i server sono adatti ad entrambi.

Ogni sistema operativo ha vantaggi e svantaggi, e una volta scelto è a vantaggio del trader trovare un server che corrisponda ai requisiti necessari.

Scegliere un server privato virtuale risulta ancora più conveniente quando si sa che le impostazioni e la configurazione sono in linea con le esigenze e capacità del trader.

Lo spazio RAM necessario, i protocolli di backup, il trasferimento dei dati e molti altri fattori dovrebbero essere presi in considerazione al momento di scegliere un server.

2- Altra considerazione da tenere a mente nella scelta di un VPS è se scegliere un server/web host Forex VPS specializzato o se scegliere un piano VPS da una normale società di web hosting.

Entrambe le scelte comportano vantaggi e svantaggi.

Per esempio, i servizi VPS Forex sono ideati per soddisfare al meglio le esigenze dei trader Forex, installando EAs ecc..

Le società di hosting regolari possono offrire una gamma più vasta di piani e un migliore supporto generale, come ad esempio più opzioni, 24/7 e altro ancora.

Il punto chiave è assicurarsi che il VPS scelto abbia le capacità tecniche richieste e una buona reputazione tra gli altri utenti.

Alla fine, un server che risponde a questi criteri dovrebbe funzionare bene per il trader, non importa se si tratta di un VPS Forex unico o di uno regolare.

3- Ultimo ma non meno importante: il prezzo.

Il prezzo di un piano VPS può variare da pochi euro a centinaia di euro, in base alla qualità, allo spazio a disposizione, lo stoccaggio, ecc..

I VPS economici non sono necessariamente validi, ma non è detto che si abbia necessità di acquistare quelli più costosi.

Il prezzo dovrebbe essere l’ultimo elemento da considerare – una volta che tutti gli altri aspetti sono regolati secondo le esigenze dell’investitore.

AvaTrade VPS: Vantaggi e Opinioni

Concludendo questo approfondimento sul VPS possiamo affermare che un Server Virtuale può portare principalmente vantaggi nel trading, per tutti i motivi, tecnici e di operatività, che abbiamo visto nei precedenti paragrafi di questa guida.

La riduzione di latenza e slippage permette di fare operazioni di mercato stabili e di mantenere sempre il controllo sui grafici di prezzo.

La velocità di esecuzione garantita dal VPS permette la massima precisione operativa e garantisce di entrare e uscire dal mercato sempre al momento prescelto.

Per i trader che adottano strategie automatiche, si gode, inoltre, del vantaggio di operare anche quando il computer non è acceso.

Più in generale non si può sottovalutare che il miglioramento generale delle condizioni di trading di offerto da un VPS tende ad abbassare anche la soglia di rischio delle operazioni.

Le migliori pratiche per mantenere un VPS

Dato che un server privato virtuale resta comunque un server regolare, supponendo che sia buono e affidabile, non c’è molto da fare se non assicurarsi che il VPS sia attivo prima di iniziare ad operare.

Tuttavia, non sarebbe saggio commerciare con noncuranza senza controllare lo status del server, assicurandosi con il provider che non ci siano problemi di natura tecnica in corso.

Contattare i proprietari del server di tanto in tanto è solo una buona precauzione che è sempre bene mantenere.

Anche se il trading con un VPS è raccomandato, con AvaTrade il trading resta fluido e sicuro anche in sua assenza.

Per chi fosse interessato ad aprire un conto di trading reale o un conto demo senza rischi con AvaTrade per testare la tua configurazione VPS e conoscere tutte le altre caratteristiche che rendono questo broker così apprezzato, suggeriamo di leggere la recensione completa redatta dal nostro team di esperti dal titolo: AvaTrade Opinioni.

Considera sempre importante se non fondamentale, informarsi al meglio prima di operare con strumenti complessi come quelli tipici del trading online.

Suggeriamo di iniziare facendo trading con un conto demo, in modo da esercitarsi su tutti gli aspetti che comprendono questo tipo di attività.

AvaTrade 5 stelle
AvaTrade logo
  • Regolamentato: CBI, BVI FSC, ASIC, SAFSCA, FFAJ
  • Piattaforme: AvaTradeGo, MT4, Mac Trading, Webtrader
  • Deposito Min: $100
AvaTrade logo
  • Regolamentato: CBI, BVI FSC, ASIC, SAFSCA, FFAJ
  • Piattaforme: AvaTradeGo, MT4, Mac Trading, Webtrader
  • Deposito Min: $100
(Il 71% dei conti retail CFD perde soldi)