Nuovo nel trading online? Ecco come funziona plus500 (2022)

logomark Alberto Villa calendar Ultimo Aggiornamento: July 2022 timer 6 min lettura

Nel mondo del trading online sono tanti i broker che promettono un’esperienza di alta qualità, spesso deludendo le aspettative che loro stessi creano.

I broker della qualità di Plus500 sono pochi, tuttavia bisogna conoscere bene questa piattaforma per evitare i rischi connessi a questo settore e presenti qualsiasi piattaforma si utilizzi.

Il trading online è ricco di insidie e utilizzare un broker affidabile non vuol dire avere la certezza di ottenere profitti sempre.

Un forex broker affidabile come Plus500 potrà però rendere l’esperienza più sicura possibile, con l’utente che dovrà unicamente preoccuparsi di come investire.

Vediamo, quindi, come funziona Plus500 e quali caratteristiche presenta uno dei migliori forex broker presenti sul mercato.

Inoltre, per approfondire in maniera più specifica ciò che pensano altri utenti su questa piattaforma, è possibile consultare questa guida sulle opinioni di Plus500, così da farsi un’idea della ricezione da parte del pubblico.

Elenco dei contenuti

Plus500: caratteristiche principali

Plus 500 è un broker CFD puro, con tutte le caratteristiche che questo comporta. È un market maker, dunque, contrariamente dagli ecn brokers, gli utenti registrati regolarmente potranno effettuare scambi sull’exchange interno del broker e non sui mercati internazionali.

Per ciò che riguarda la piattaforma operativa, Plus500 non utilizza MetaTrader o piattaforme sviluppate da terze parti. Ciò può far storcere il naso a molti amanti di MetaTrader, tuttavia la piattaforma proprietaria ha ben poco da invidiare ad alte più conosciute e blasonate.

Risulta tra le piattaforme più facili ed intuitive da utilizzare. Inoltre, è accessibile praticamente da qualsiasi dispositivo, compresi smartphone con android, ios o anche windows phone e webtrader.

Ovviamente è preferibile, almeno per comodità, la versione PC, disponibile per windows 8.1 e 10, tuttavia non ci sono vere differenze tra le diverse versioni di questa piattaforma.

Qualsiasi versione verrà utilizzata, sarà sempre possibile investire su materie prime, mercato forex, azioni, indici e addirittura futures.

È possibile approfondire l’argomento sulla piattaforma Plus500 opinioni con la guida apposita, decisamente esplicativo dell’argomento.

Plus500: come funziona la piattaforma proprietaria

Come si può notare dall’immagine, tutti gli asset disponibili sono ben visibili sulla parte sinistra dello schermo, mentre al centro avremo una panoramica più precisa circa la categoria scelta, con tanto di bottoni “Sell” e “Buy” di fianco ad ogni indice o coppia forex che sia.

plus500 piattaforma proprietaria
Prezzi illustrativi

 

Ci sono poi varie tendine con strumenti più avanzati o con informazioni più specifiche rispetto all’asset scelto. Sono ben visibili e sempre consultabili.

plus500 piattaforma proprietaria info assets
Prezzi illustrativi

 

Nell’immagine di cui sotto, invece, è mostrato un grafico per esteso, su cui compiere l’analisi tecnica, avvalendosi dei vari strumenti di visualizzazione. Sono infatti presenti tutti i principali modi per rendere un grafico, quali candele (come nell’esempio), a barre o Heikin Ashi.

plus500 piattaforma proprietaria grafico
Prezzi illustrativi

 

Tutte le nostre attività verranno, poi, registrate in un apposito registro sulla piattaforma e saranno comodamente consultabili in qualsiasi momento.

plus500 piattaforma proprietaria attività account

Ovviamente, la piattaforma permette di impostare un gran numero di “ordini”, i quali verranno eseguiti automaticamente al verificarsi di determinate situazioni.

Per esempio, è possibile decidere che, se il titolo su cui si sta investendo dovesse superare una certa quota, la posizione verrà chiusa automaticamente e verrà prelevato così il profitto.

Tutti gli ordini impostati saranno visibili nella terza icona sulla sinistra.

plus500 piattaforma proprietaria ordini
Prezzi illustrativi

Plus500: quali le strategie possibili

Prima di tutto, dobbiamo ricordare che si tratta di un Market Maker che offre investimenti in CFD. Questo vuol dire che non è possibile acquistare davvero delle azioni, ma solo speculare sulla crescita o sulla diminuzione del valore di un determinato asset.

Questo strumento, i CFD (contratti per differenza) è ciò che permette l’investimento anche al ribasso, molto utile in tempo di crisi.

Tuttavia, oltre a non entrare davvero in possesso dell’azione in questione, non potremmo nemmeno accedere alla ripartizione dei dividendi, che comunque non tutte le società prevedono.

Vediamo, dopo questo breve inciso, quali sono le strategie possibili su Plus 500. In teoria tutte, tuttavia, data la particolare natura dei CFD, tenere posizioni lunghe per troppo tempo difficilmente porterà dei buoni risultati.

Ovviamente ciò va preso con le pinze e dipende sempre dalla situazione dei mercati e dai casi specifici, tuttavia può valere come consiglio generale. Ad ogni modo, Plus500 non permette di fare scalping, hedging e non permette l’utilizzo di EAs.

Questo concede massima libertà di scelta ai singoli investitori, che potranno operare sul mercato come meglio credono.

Plus500: deposito minimo e prelievi

Trattiamo un capitolo molto importante per molti trader inesperti che vogliono approcciare il mondo degli investimenti online senza investire troppo denaro.

Plus500 è un buon broker per questa categoria di utenti, poiché il deposito minimo risulta essere abbastanza basso, o comunque sotto la media offerta da altri broker certificati e affidabili.

Il deposito minimo è di 100 euro per l’account reale, addirittura la metà rispetto al deposito minimo eToro, anch’esso comunque tranquillamente abbordabile.

Ogni deposito successivo al primo sarà gratuito se superiore ai 100 euro, così come ogni prelievo superiore ai 50 euro.

Per fare ciò, Plus500 offre molte possibilità. L’utente può scegliere di ritirare o depositare tramite carta di credito, come Visa o MasterCard, bonifico classico o utilizzando qualche eWallet, come PayPal o Skrill.

plus500 piattaforma proprietaria metodi deposito

Per i trader inesperti, però, è consigliato aprire prima un conto sull’account demo del broker, così da poter fare esperienza con il mercato senza rischiare di perdere denaro reale.

L’account demo, infatti, pur essendo accordato con i reali movimenti del mercato reale, utilizza un capitale fittizio, di 40.000 euro per essere precisi, con cui investire in piena sicurezza. Le perdite saranno solo virtuali, così come anche i guadagni, ovviamente.

Ricordiamo, in conclusione, che si tratta di un account non soggetto a scadenze di sorta e dunque sempre utilizzabile per provare strategie senza rischi. Inoltre, non è vincolante in nessun modo, dopo l’iscrizione l’utente potrà sempre cancellare senza dover depositare soldi reali.

Andare short e acquistare con Plus500: esempi pratici

Non sempre attraverso le definizioni si comprendono i reali significati di espressioni come “andare short” o “andare long”.

Per questo, di seguito, vedremo come compiere queste operazioni in maniera pratica su Plus500.

Prima di tutto, dobbiamo accedere alla piattaforma di Plus500. Ciò è possibile in due modi: attraverso un account reale o un conto demo. Per ottenere un account reale basterà coprire l’importo del deposito minimo previsto dal broker, ovvero 100 euro.

Il conto demo, invece, è gratuito e chiunque può aprirne uno per familiarizzare con la piattaforma o semplicemente per imparare a fare trading online in sicurezza. Si tratta di una simulazione in tutto e per tutto identica alla versione “reale”, poiché tutte le quotazioni vengono aggiornate in tempo reale.

Fatto ciò, bisognerà scegliere un titolo da scambiare andando sulla sezione “Negozia”, situata in alto a sinistra.

Dopo aver selezionato il tasto “Negozia”, si accederà alle categorie. Selezionata una categoria, sarà possibile scegliere il titolo che ci interessa e scegliere se vendere, ossia andare short, o comprare, quindi andare long.

Dall’immagine possiamo anche notare il grafico sottostante, che ci aiuterà a svolgere le nostre analisi tecniche grazie ai diversi strumenti presenti.

Nel nostro esempio prendiamo come riferimento il titolo Juventus, presente nella categoria Italia. Se prevediamo che il titolo possa incontrare un trend rialzista pigeremo sul tasto “acquista”.

Fatto ciò, per completare l’operazione, andranno curati i dettagli: si dovrà decidere la quantità di azioni scambiare o attivare alcune impostazioni avanzate.

scheda informazioni dell'asset sulla piattaforma plus500
Prezzi illustrativi

Nel caso, viceversa, che le nostre previsioni vedano un trend negativo per l’immediato futuro, andremo a cliccare sul tasto “Vendi”, per cui si aprirà una tendina simile alla precedente.

scheda informazioni dell'asset sulla piattaforma plus500
Prezzi illustrativi

Ecco, dunque, come andare short o acquistare con Plus500. Tuttavia una domanda sorgerà spontanea ai lettori più attenti: il broker in che modo ottiene dei profitti da queste operazioni? E qui che facciamo la conoscenza con lo Spread.

Consigli su come utilizzare Plus500

1. Apri un conto demo se sei un principiante

Possiamo definire questa tipologia di conto come una vera e propria simulazione in tempo reale. L’utente può accedere a questo account gratuitamente: fatto ciò avrà a disposizione la piattaforma del broker, tutti gli asset concessi agli utenti retail e, ovviamente, anche tutti gli strumenti.

Ogni titolo seguirà le quotazioni live, dunque investire attraverso un account demo sarà effettivamente provante per valutare le capacità di un trader.

Unica vera differenza è che non sarà richiesto alcun deposito minimo né denaro per gli investimenti. Tutte le funzioni sono assolutamente gratuite ed illimitate.

2. Capire il capitale necessario

Partiamo dal presupposto che il deposito minimo con Plus500 è di 100 euro: per aprire un conto reale con il broker sarà necessario coprire questa cifra.

Nel caso si volesse aprire più posizioni contemporaneamente sarà quasi obbligatorio depositare più di 100 euro.

La leva finanziaria aiuta ad aumentare l’esposizione di un dato investimento, dunque 100 euro potrebbero risultare anche sufficienti a compiere più operazioni in leva.

3. Investire gradualmente e rispettare le tappe

Certo, fare esperienza con un conto demo aiuterà, ma soli anni di esperienza possono davvero formare un investitore.

Detto ciò, per contenere sempre al massimo i rischi, il consiglio è di partire da cifre basse il più possibile, per poi imparare a gestire capitali via via più importanti.

Gestire il denaro nel mondo degli investimenti non sempre risulterà semplice da un punto di vista psicologico. Pensare di impiegare cifre importanti potrebbe far perdere di lucidità al trader, che agirà in maniera più emotiva, esponendosi a grossi rischi.

Imparare pian piano investendo gradualmente nei mercati finanziari, allenerà anche da un punto di vista meramente psicologico, e ciò non è assolutamente da sottovalutare.

Plus500: opinioni conclusive

Plus500 è tra i migliori broker presenti sul mercato: certificato ed affidabile, offre una piattaforma proprietaria che, come abbiamo visto, risulta molto semplice ed intuitiva nell’utilizzo.

I trader più esperti potranno beneficiare della grande offerta di asset disponibili e dei vari strumenti proposti.

I trader inesperti, invece, apprezzeranno l’account demo illimitato il deposito minimo molto basso, addirittura la metà di un ottimo deposito minimo come quello di eToro.

Infine si può approfondire l’argomento Plus500 opinioni con la guida specifica, che andrà ad analizzare ogni aspetto della questione.


Visita Il Broker
Il 77% dei conti degli investitori retail perdono denaro

Autore del post

Alberto Villa

Content specialist

Leave a Reply
image-banner-example-1024x448
Per rimanere meglio informati

Trova e confronta i migliori
Broker Online per te

Il trading di CFD, FX e criptovalute comporta un alto grado di rischio. Tutti i broker mostrano la percentuale dei conti di investitori retail che perdono denaro quando fanno trading di CFD sulle loro piattaforme. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre l’elevato rischio di perdere i tuoi soldi, e sapere che è necessario conoscere il funzionamento di CFD, FX e Criptovalute. Le criptovalute non sono uno strumento adatto a tutti gli investitori in quanto il loro valore è molto volatile. Il trading di criptovalute non è regolamentato da alcun quadro normativo dell'UE. Il tuo capitale è a rischio. La presente pagina è destinata esclusivamente a scopo didattico. Non deve essere intesa come consulenza operativa per gli investimenti, né come invito alla raccolta del pubblico risparmio. Qualsiasi risultato reale o simulato non costituisce garanzia di possibili risultati futuri. L'attività speculativa nel mercato forex, così come in altri mercati, comporta notevoli rischi economici; chiunque svolga attività speculativa lo fa sotto la propria responsabilità.
INFORMATIVA SULLA PUBBLICITÀ: InvestinGoal è completamente gratuito per tutti. Sebbene potremmo ricevere delle commissioni da alcuni dei broker che segnaliamo, questo non influisce sulla qualità delle nostre recensioni o delle nostre classifiche, che sono redatte in completa indipendenza e obiettività, seguendo una metodologia imparziale. Aiutaci a continuare a fornire le migliori recensioni gratuite di broker aprendo il tuo conto seguendo i nostri link. Leggi la nostra Informativa sulla Pubblicità per saperne di più.
Copyright © 2022 – Tutti i diritti riservati. / Privacy e Cookie Policy / Termini di Utilizzo / Avvertenza Sui Rischi / Sitemap