immagine in evidenza dell'articolo etoro opinioni sole 24 oreIl trading online ha progressivamente allargato il proprio bacino di utenza, arrivando ad un numero sempre maggiore di persone.

Questo è dovuto anche all’interesse superiore che, i canali di informazione mainstream, stanno iniziano mostrare nei confronti di questo settore.

Il Sole 24 Ore non poteva certo esimersi dal trattare un argomento così importante, considerando che parliamo del principale quotidiano economico italiano.

Uno in particolare ha destando la nostra attenzione. L’articolo, pubblicato il 26 Maggio 2019, parla di un broker molto famoso, eToro, cercando di delinearne alcune caratteristiche, soprattutto nei riguardi del Social Trading.

L’articolo non riporta notizie false, questo va chiarito sin da subito per evitare fraintendimenti. Tuttavia presenta delle mancanze importanti, di cui si sarebbe dovuto tener conto per dare una visione più accurata del broker e del trading online.

Gli aspetti fondamentali che il noto quotidiano di informazione economica ignora completamente in questo articolo sono 5, che vedremo in seguito nel corso di questa guida.

Prima di procedere, ricordiamo che si può approfondire in maniera maggiore tutto il discorso su il broker con questa guida sulle opinioni di eToro, utile soprattutto ai neofiti ma non solo.

Detto ciò, possiamo procedere con il descrivere i 5 aspetti che il Sole 24 Ore ignora completamente di eToro e del trading online.

eToro 5 stelle
etoro review logo
  • Regolamentato: FCA, CySEC, ASIC
  • Piattaforme: WebTrader
  • Deposito Min: $200
etoro review logo
  • Regolamentato: FCA, CySEC, ASIC
  • Piattaforme: WebTrader
  • Deposito Min: $200
(Il 75% dei conti retail CFD perde soldi)

etoro opinioni e Sole 24 Ore: i CFD

Il primo aspetto di rilievo che nell’articolo non è mai né spiegato né citato riguarda i CFD.

Come sappiamo, i CFD (contratti per differenza) sono strumenti finanziari derivati, e costituiscono un po’ la base del trading online.

Si tratta di strumenti peculiari: con i CFD è possibile investire sia al ribasso che al rialzo, tuttavia con essi non si vanno ad acquistare in senso pieno le azioni su cui si investe, bensì il profitto sarà invece prodotto dalle variazioni di prezzo di questo asset.

Si tratta di una precisazione da fare, per non indurre gli utenti a pensare di poter acquistare azioni o criptovalute.

In realtà, eToro fornisce anche la possibilità di investire in Real Stock, e dunque di acquistare alcuni asset, ma si tratta di una funzione limitata ad alcune specifiche situazioni, che il quotidiano avrebbe dovuto spiegare, quantomeno per chiarezza.

eToro opinioni e Sole 24 Ore: la leva finanziaria

Altro aspetto di importanza capitale, assolutamente ignorato dal quotidiano in questo articolo, è l’importanza della leva finanziaria.

Non trattare, nemmeno di sfuggita, quello che è tra i principali strumenti del trading online, non è un buon modo di presentare in maniera completa opinioni sul broker eToro.

La leva è uno strumento di fondamentale importanza per tutti i trader, che siano neofiti o esperti.  Grazie ad essa è possibile aumentare l’esposizione di un investimento in maniera artificiale.

In sostanza, anche con investimenti relativamente piccoli, si può accedere a profitti ragguardevoli, ma anche i rischi saranno più grandi.

Come è facile intuire, può essere sicuramente uno strumento tanto utile quanto rischioso ed è bene fare un po’ di pratica prima di utilizzarlo.

Ci colleghiamo quindi al prossimo punto, che si riferisce proprio all’importanza di fare formazione prima di lanciarsi sui mercati finanziari.

eToro opinioni e Sole 24 Ore: l’importanza della formazione

Nell’articolo del quotidiano non vengono mai accennate le problematiche inerenti al trading online, che rischia di sembrare più facile di com’è davvero.

Chiariamo subito, si tratta di un settore sicuramente accessibile a tutti, almeno a livello teorico. Tuttavia senza studio e pratica non sarà possibile ottenere nessun risultato soddisfacente.

Ottenere una buona formazione non è poi così difficile, così come fare pratica è possibile anche senza impiegare neppure un euro.

Ad esempio, si può utilizzare l’account eToro demo, grazie al quale è possibile fare investimenti utilizzando un capitale virtuale.

Questo vuol dire che sia i profitti che le perdite saranno solo virtuali, così da permettere all’utente di esercitarsi per quanto tempo vuole. L’account demo eToro non presenta, infatti, nessuna scadenza di sorta.

Lo sapevi che grazie al social trading non bisogna essere trader per guadagnare come un trader? APRI UN CONTO ETORO E PROVA!

(Il 75% dei conti retail CFD perde soldi)

eToro opinioni e Sole 24 Ore: disposizioni ESMA

Altro aspetto ignorato dal quotidiano ma che sarebbe stato indubbiamente da accennare, riguarda le regolamentazioni circa eToro o il trading online in generale.

Ci sono vari organi regolatori, che negli anni hanno via via contribuito a rendere questo settore sempre più sicuro e a misura di utente.

A tal proposito non possiamo non accennare al MiFID II emanato dell’ESMA nel 2014. Grazie a questa direttiva, sono stati regolati i livelli di leva finanziaria possibili, ora molto più bassi che in passato, così da proteggere gli utenti meno pratici da rischio eccessivi.

Inoltre, varrà la pena spendere qualche parola sulla Negative Balance Protection. Questa introduce un’importantissima regola, che non può essere ignorata dagli utenti.

Grazie ad essa, in caso di perdite superiori al deposito dell’utente, dunque nel caso il conto vada in negativo, il debito non sarà ripagato dal trader, bensì dallo stesso broker.

eToro è un broker regolamentato, dunque presentata le regole che abbiamo appena descritto. Purtroppo sul web possono essere trovati anche broker non regolamentati da autorità di vigilanza, il che costituisce un grosso rischio per gli utenti, poiché sovente non si tratta di nient’altro che truffe.

eToro opinioni e sole 24 ore: deposito minimo

L’articolo che abbiamo preso in esame presenta, giustamente, eToro come un ottimo broker, spingendo implicitamente gli utenti ad iscriversi sulla piattaforma, senza però indicare come.

Non si fa alcun riferimento, infatti, al deposito minimo eToro, che si attesta sui 200 euro.

Si tratta indubbiamente di una cifra abbordabile dai più, non eccessivamente alta ed in linea con la media del mercato.

L’argomento può comunque essere approfondito visitando eToro opinioni, così da conoscere meglio tutto i dettagli legati a questo illustre broker forex.

eToro opinioni e Sole 24 Ore: conclusioni generali

Abbiamo visto 5 aspetti totalmente ignorati dal Sole 24 Ore, che risultano di fondamentale importanza per avere una comprensione migliore di questo broker, ma anche del mondo del trading più in generale.

Vogliamo ribadire che l’articolo non presenta nessuna notizia falsa o capziosa, tuttavia alcuni tempi molto importanti non vengono per nulla affrontati, e ciò può essere un problema per un lettore poco esperto, che potrebbe farsi un’idea fin troppo semplicistica si cosa vuol dire investire su eToro.

Detto ciò, invitiamo i lettori, soprattutto se novizi del settore, ad informarsi costantemente su tutti gli aspetti di questo settore.

Il trading online sarà anche accessibile a chiunque, ma solo se si acquisisce una buona conoscenza dei fattori fondamentali che lo costituiscono.

eToro 5 stelle
etoro review logo
  • Regolamentato: FCA, CySEC, ASIC
  • Piattaforme: WebTrader
  • Deposito Min: $200
etoro review logo
  • Regolamentato: FCA, CySEC, ASIC
  • Piattaforme: WebTrader
  • Deposito Min: $200
(Il 75% dei conti retail CFD perde soldi)