immagine in evidenza dell'articolo plus500 truffa​Il trading online è sicuramente un settore molto particolare da approcciare, a causa dei rischi e della possibilità di imbattersi delle truffe.

Le segnalazioni degli utenti in merito a quest’ultima questione sono sempre molto numerose e forniscono un valido aiuto a chi, come la nostra redazione, cerca di individuarne il più possibile, così da avvertire il maggior numero di persone.

Tuttavia, come già spiegato in questa guida sulle opinioni di Plus500, le testimonianze degli utenti possono essere spesso fuorvianti o errate.

Ultimamente sembra essersi diffusa l’opinione che Plus500 sia una truffa, cosa che assolutamente non corrisponde a verità. Analizzeremo, quindi, questo broker per dimostrarne l’affidabilità che da anni riesce ad offrire a milioni di utenti in tutto il mondo.

Plus500 5 stelle
Plus500 logo
  • Regolamentato: FCA, CySEC, ASIC, MAS, IE Singapore, FMA, SA FSP
  • Piattaforme: Proprietary
  • Deposito Min: $100
Plus500 logo
  • Regolamentato: FCA, CySEC, ASIC, MAS, IE Singapore, FMA, SA FSP
  • Piattaforme: Proprietary
  • Deposito Min: $100
(Il 80.5% dei conti retail CFD perde soldi)

Plus500: informazioni generali e trasparenza

In genere, la prima cosa che va fatta quando si ha a che fare con un broker fraudolento, è analizzare le informazioni societarie, per individuare eventuali anomalie.

Quasi sempre i broker truffa non riportano affatto informazioni societarie, o, in alternative, proclamano delle palesi falsità.

Tutto questo non succede assolutamente con Plus500: è facilissimo trovare informazioni sulla fondazione, dirigenti, sedi legali e contatti come per qualsiasi altra società al mondo.

Ovviamente Plus500 è un broker certificato, più precisamente vanta, tra le varie, licenza CySEC, uno degli organi di vigilanza finanziaria più importanti al mondo.

Di per sé basterebbe già questo a chiudere la questione: nessun broker fraudolento può vantare certificazioni rilevanti come Plus500 e nessuna truffa ha interesse ha pubblicare in maniera del tutto trasparente ogni dettaglio della società.

Perché allora alcuni utenti pensano che Plus500 o altri broker certificati siano truffe?

Questo è dovuto semplicemente alla poca conoscenza che, la maggior parte delle persone che approcciano il trading online, hanno di questo settore.

Utilizzare un broker certificato non vuol dire fare profitti per forza di cose. nel trading online non esistono scorciatoie, per trarre qualche profitto da questa attività bisogna studiare e fare esperienza.

Certo, un broker di qualità come Plus500 fa la sua parte, offrendo un’esperienza il più sicura possibile e fornendo tutti gli strumenti migliori per operare sui mercati finanziari. ma tutto dipenderà sempre e comunque dall’utente.

Vediamo ora come un broker affidabile quale è Plus500 può aiutare l’attività di trading di un utente.

Lo sapevi che grazie al social trading non bisogna essere trader per guadagnare come un trader? APRI UN CONTO PLUS500 E PROVA!

(Il 80.5% dei conti retail CFD perde soldi)

Plus500: strumenti utili per il trading online

Secondo le opinioni su Plus500, questo broker è tra i migliori proprio per l’attenzione che ripone nell’aiutare gli utenti a farsi largo tra le insidie del trading online.

L’account demo messo a disposizione dal broker è particolarmente utile per i neofiti, che potranno padroneggiare tutti gli strumenti del broker senza correre nessun tipo di rischio.

Viene infatti impiegato un capitale fittizio con il quale investire sui mercati finanziari: ovviamente né i profitti né le perdite saranno reali, perciò risulta un ottimo allenamento in vista del trading vero e proprio.

Ricordiamo, infine, che l’account demo di Plus500 non presenta nessun tipo di scadenza e sarà, quindi, potrà essere utilizzato finché l’utente non si sentirà davvero pronto ad investire denaro reale.

Altra cosa molto importante da ravvisare è che su Plus500 vale la direttiva denominata Negative Balance Protection.

In sostanza, utilizzando questo broker, anche in caso di investimenti sbagliati e prolungati, il conto dell’utente non andrà mai in negativo.

Sarà proprio Plus500 a coprire eventuali differenze, evitando “debiti” agli utenti. Si tratta di una direttiva davvero molto importante che, senza dubbio, verrà mai messa a disposizione da una piattaforma fraudolenta.

Oltre a tutto ciò, non mancano utili strumenti di gestione del rischio, come lo Stop Loss e il Take Profit. Padroneggiare questi strumenti è di primaria importanza, sia per un neofita, sia per gli investitori che vogliono specializzarsi in strategie, come lo scalping, che ne richiedono un uso molto accentuato.

Insomma, non solo Plus500 non è una truffa, ma risulta essere uno dei broker più sicuri ed affidabili presenti sul mercato. Comunque sia, è possibile approfondire l’argomento su Plus500 opinioni, potendo confrontare le testimonianze degli utenti con l’opinione di analisti e trader professionisti.

Plus500: deposito minimo ed altre informazioni

Altro fattore molto importante di cui tener conto è il deposito minimo offerto da Plus500. Il deposito minimo è molto importante, soprattutto per i principianti, che hanno come primario obiettivo quello di tenere al minimo le spese iniziali.

Il deposito minimo di Plus500 è di 100 euro, sensibilmente inferiore rispetto ad altri broker presenti sul mercato.

I depositi non presentano commissioni se superiori a 100 euro, così come i prelievi, che dovranno invece essere superiori a 50 euro.

Per qualsiasi questione o problematica, gli utenti potranno avvalersi del servizio clienti di Plus500, molto puntuale nell’aiutare i vari utenti della piattaforma.

Tutte queste informazioni sono comunque contenute sullo stesso sito web della piattaforma, liberamente consultabili in qualsiasi momento.  Altre fonti per informarsi su Plus500 devono essere, invece, prese sempre con le pinze.

Forum e blog in rete possono essere una buona fonte di notizie, soprattutto perché gratuite e liberamente consultabili. Non è raro trovare su questi canali importanti dritte sul mondo della finanza, ma va sempre considerato che non si tratta di fonti affidabili al 100%.

Ogni cosa che si può leggere su un forum va sempre analizzata e confrontata con fonti più autorevoli, solo così si può tenersi al riparo dalle tante bufale che circolano per il web.

Lo ripetiamo ancora una volta in conclusione, Plus500 non è una truffa, ma anzi uno dei migliori broker presenti sul mercato, affidabile e sicuro, con milioni di utenti in tutto il mondo e diverse sedi sparse per il globo.

Plus500 5 stelle
Plus500 logo
  • Regolamentato: FCA, CySEC, ASIC, MAS, IE Singapore, FMA, SA FSP
  • Piattaforme: Proprietary
  • Deposito Min: $100
Plus500 logo
  • Regolamentato: FCA, CySEC, ASIC, MAS, IE Singapore, FMA, SA FSP
  • Piattaforme: Proprietary
  • Deposito Min: $100
(Il 80.5% dei conti retail CFD perde soldi)