Se stai leggendo questo approfondimento probabilmente sei curioso di provare a investire sul forex market impiegando la tecnica dello scalping.

Si tratta di una particolare strategia di investimento che permette di ottenere successi anche discreti a patto che la si sappia applicare e, soprattutto, si scelga un broker ottimizzato per questo tipo di operatività. Non tutti i forex broker, infatti, ti permettono di fare scalping.

In questo approfondimento, dunque, ti proponiamo 10 tra i miglior broker forex scalping. Si tratta di piattaforme specifiche per lo scalping, per cui, sebbene vi siano comunque nomi famosi, di alcuni probabilmente non ne avrai sentito parlare.

Non tutti i migliori broker per lo scalping, infatti, compaiono nelle liste dei migliori forex broker.

Forex Scalping: il criterio di scelta

I criteri su cui abbiamo basato questa classifica sono:

  • Strumenti ottimizzati per lo scalping (indicatori di trend e di volume, con possibilità di impostare periodi anche molto brevi);
  • Deposito minimo che rientra nella media del deposito minimo eToro (il deposito minimo eToro è di 200€);
  • Spread variabili relativamente bassi sulle coppie di valute maggiori (ovvero che rientri in una media non superiore ai 2 pips);

In particolar modo questo ultimo punto risulta essere importante proprio in quanto lo scalping permette di trarre profitti andando a “rosicchiare” pochi pips con ciascuna operazione. L’ultima cosa che un trader che fa scalping vuole è, dunque, vedersi a sua volta rosicchiare i profitti da Spread troppo alti.

Per evitare spread troppo alti, e godere di una rapida esecuzione degli ordini (importantissima nello Scalping), ci sono gli ecn brokers, che a cambio di una piccola commissione garantiscono entrambe le cose. 

Ultima premessa: i brokers che abbiamo selezionato sono muniti di un ottimo account demo, in modo da prendere dimestichezza con lo scalping sulla simulazione, prima di provarlo sul conto reale.

Hai letto il nostro approfondimento su fbs broker demo?

In quella sede abbiamo elencato tutti i vantaggi di partire con una buona dose di esperienza accumulata sulla simulazione di trading, in modo da ridurre al minimo i fattori che possono portarti a sbagliare e, di conseguenza, a perdere soldi.

Broker forex per scalping stretto: i migliori 10

Senza ulteriori indugi, i migliori broker forex per scalping stretto sono:

1. Pepperstone

Un broker attivo dal 2010, Pepperstone ha debuttato inizialmente sul mercato australiano.

Le sue offerte ECN, con commissioni competitive e Spread che partono da 0 pips ne hanno favorito la diffusione nel resto del mondo. Con numerosi premi vinti, Pepperstone si conferma uno dei principali broker forex per scalping stretto.

SI può operare su MetaTrader4, MetaTrader5 e cTrader con un deposito minimo di 200€, mentre il DMA (Direct Market Access) facilita l’applicazione di tecniche di scalping stretto, garantendo un’elevata velocità esecutiva.

Pepperstone

  • Regolamentazioni: ASIC, FCA
  • Deposito minimo: $200
  • Piattaforme: MT4, MT5, cTrader,cAlgo
  • Voto InvestinGoal: 4.8/5


73.6% dei conti CFD retail perde denaro

2. IC Markets

Rimanendo sempre nel continente dei canguri, IC Markets si conferma una soluzione ottimale per scalping stretto sul forex.

Piattaforma regolamentata dall’ASIC e dalla CySEC, IC Markets permette di operare con Spread competitivi a partire da 0.1 pips su un buon assortimento di CFD. Sono incluse azioni, commodities, indici, bonds, futures e, ovviamente, coppie valutarie.

Il broker non impone alcun deposito minimo, anche se per esplorarne a pieno tutte le possibilità ti consigliamo di partire da un capitale di almeno 200€.

IC MARKETS

  • Regolamentazioni: ASIC
  • Deposito minimo: $200
  • Piattaforme: MT4, MT5, cTrader
  • Voto InvestinGoal: 4.8/5


74-89% dei conti CFD retail perde denaro

3. Admiral Markets

Con Admiral Markest il focus si sposta dalla fama della piattaforma. Il broker, pur presentando un’ottima offerta per lo scalping stretto sul forex, con Spread che partono da 0 pips, eccelle per il suo comparto formativo.

Admiral Markets permette ai trader alle prime armi di accedere ad una serie di materiali (lezioni, esempi e manuali) per approfondire e perfezionare le principali tecniche di scalping stretto. Una soluzione che consigliamo ai neofiti.

ADMIRAL MARKETS

  • Regolamentazioni: CySEC, ASIC, EFSA, FCA
  • Deposito minimo: $200
  • Piattaforme: MT4, MT5, cTrader
  • Voto InvestinGoal: 4.2/5


84% dei conti CFD retail perde denaro

4. FxPro

La fama di FxPro da anni, ormai, ha valicato le spiagge inglesi. Con sede legale in Inghilterra, infatti, FxPro può vantare all’attivo oltre 60 tra premi e riconoscimenti in tutto il mondo.

Con un deposito minimo di 100€, ciò che rende FxPro particolarmente attraente per lo scalping stretto è il suo database di strumenti e tecniche per automatizzare le proprie strategie.

Tramite cAlgo Algorithmic Trading, FxPro Library, FxPro Quant Strategy Builder, o FxPro VPS, infatti, gli utenti hanno a disposizione degli intuitivi programmi per convertire la propria strategia in elementari Bot algoritmici per lo scalping stretto sul forex.

FXPRO

  • Regolamentazioni: SCB, FCA, FSB, CySEC, DFSA
  • Deposito minimo: $500
  • Piattaforme: MT4, MT5, cTrader
  • Voto InvestinGoal: 4.5/5


79% dei conti CFD retail perde denaro

5. AvaTrade

AvaTrade, fino a poco tempo fa, era considerato un broker di nicchia. Si è trattato di uno dei più grossolani errori di giudizio nel settore del trading online.

La piattaforma irlandese, infatti, è una delle poche che permette di fare scalping stretto con Spread fissi, che partono da 1.3 pips.

Eccellentemente regolamentato, AvaTrade permette di investire a partire da un deposito minimo di 100€ e offre agli utenti alle prime armi il servizio AVAProtect, che li salvaguarda dalle perdite per un breve periodo di tempo.

AVATRADE

  • Regolamentazioni: SCB, FCA, FSB, CySEC, DFSA
  • Deposito minimo: $500
  • Piattaforme: MT4, MT5, cTrader
  • Voto InvestinGoal: 4.5/5


71% dei conti CFD retail perde denaro

6. HotForex

HotForex è un broker che ha l’incredibile merito di aver esteso agli utenti di tutto il mondo alcuni servizi basilari imposti negli anni dall’ESMA.

In questo modo gli utenti di tutto il mondo possono fruire di un loro diritto fondamentale, la negative balance protection, che li mette al sicuro da perdite catastrofiche.

Sebbene l’offerta del broker sia immensa e ben strutturata, i trader interessati allo scalping stretto sul forex possono operare con un deposito minimo di 200€, avendo a disposizione webinar e corsi di formazione gratuiti.

Con HotForex, inoltre, si può fare affidamento ad un conto demo illimitato e gratuito.

hotforex lowest spread broker

  • Regolamentazioni: CySEC, FSC, FSB
  • Deposito minimo: $50
  • Piattaforme: MT4
  • Voto InvestinGoal: 3.9/5


72.21% dei conti CFD retail perde denaro

7. Roboforex

Dal nome si potrebbe pensare che si tratti di un broker che permette di operare con Bots di trading.

In realtà Roboforex non offre servizi di trading automatico ma mette a disposizione degli utenti un’ampia offerta di account sia per i retail trader che per aziende e professionisti.

Per i professionisti, in particolar modo, è messa a disposizione la possibilità di operare con una leva massima di 1000:1 e Spreads a partire da 0 pips.

Gli utenti europei possono contare su un deposito minimo di 10€ e sul programma di Active Trader, che permette di abbassare i costi delle operazioni.

RoboForex

  • Regolamentazioni: CySEC, ISFC
  • Deposito minimo: No
  • Piattaforme: MT4, MT5, cTrader, rTrader, RoboForex Terminals
  • Voto InvestinGoal: 3.9/5


74-89% dei conti CFD retail perde denaro

8. FP Markets

FP Martkets è un broker Market Maker che, tuttavia, mette a disposizione degli utenti modalità esecutive proprie dei broker ECN e STP. In questo modo garantisce velocità esecutive elevate e abbatte i ritardi o le modifiche sugli ordini.

Regolamentato dalla ASIC e dalla CySEC, FP Markets permette di aprire un conto con appena 100€ e di operare su MetaTrader4, MetaTarder5 e WebTrader, con Spread che partono da 0 pips.

Condizioni, queste, essenziali per operare con lo scalping stretto sul forex.

FP MATKETS

  • Regolamentazioni: ASIC
  • Deposito minimo: $100
  • Piattaforme: IRESS, MT4, MT5
  • Voto InvestinGoal: 4.5/5


73% dei conti CFD retail perde denaro

9. Vantage FX

Vantage FX, altro broker australiano, mette a disposizione dei suoi utenti due account, entrambi ottimizzati per lo scalping stretto sul forex.

Il Raw ECN permette di aprire un conto con 500€, mentre il Pro ECN presenta un deposito minimo di 20.000€. Entrambi permettono di operare su oltre 150 titoli in CFD e 40 coppie di valute, con Spread a partire da 0 pips.

VANTAGE FX

  • Regolamentazioni: ASIC
  • Deposito minimo: $200
  • Piattaforme: MT4, MT5
  • Voto InvestinGoal: 3.8/5


74-89% dei conti CFD retail perde denaro

10. OctaFX

Dulcis in fundo, OctaFX. Il broker può vantare su numerosi premi, ultimi dei quali come “Best ECN broker in Asia” e “Best Broker in Central Asia”.

Sebbene non accetti clienti dagli Stati Uniti, OctaFX è comunque disponibile ai trader europei e mette a disposizione un’offerta di trading perfettamente ottimizzata per lo scalping stretto sul Forex.

Operando, infatti, con la piattaforma MetaTrader5, gli utenti possono sottoscrivere un account che, a fronte di un deposito minimo di 500€, permette di operare con Spread che partono da 0.2 pips ma nessuna commissione aggiuntiva.

OctaFX

  • Regolamentazioni: FCA
  • Deposito minimo: $5
  • Piattaforme: MT4, MT5, cTrader
  • Voto InvestinGoal: 4/5


74-89% dei conti CFD retail perde denaro