Scalping forex cos'è e perché tutti i novizi ne parlano (2021)

Filippo Ucchino Ultimo Aggiornamento: July 2021 5 min lettura

​Ne hai sentito parlare anche tu ma non hai capito bene di cosa si tratta né perché tutti sembrano essere impazziti dietro questo nuovo boom dello scalping forex?

Dopo tutto, lo scalping forex cos’è?

In questo approfondimento ti forniremo un identikit dettagliato della strategia di trading che sembra star facendo impazzire tutte le nuove leve del trading online. In particolare ti elencheremo pregi e difetti di una strategia che affascina i novizi ma che viene accolta con distacco da non pochi professionisti.

Partiremo innanzitutto da sfatare alcuni miti sullo scalping forex.

Elenco dei contenuti

Cos’è lo Scalping?

Lo scalping è un termine inglese che si rifà all’attività di bagarinaggio. Fare scalping, dunque, significa speculare, e farlo in fretta. Come un bagarino vende biglietti poco prima che un evento inizi, allo stesso modo chi fa scalping opera sulle decine di secondi (un minuto al massimo), puntando a variazioni dei prezzi minime.

Fare scalping comporta aprire e chiudere anche un centinaio di operazioni a sessione di trading, ognuna delle quali con un Take Profit che in media viene fissato a 10/20 pips sopra o sotto il prezzo di partenza. Quello che si ottiene è uno storico delle operazioni che segue in tutto e per tutto le micro-oscillazioni dei prezzi.

Appare chiaro, dunque, che per fare scalping è necessario prestare attenzione a due cose:

  • Velocità esecutiva degli ordini: il broker di riferimento deve garantirti che le operazioni verranno aperte e chiuse con uno scarto di pochi micro-secondi. I migliori ECN brokers garantiscono tempi di esecuzioni inferiori ai 0,3 secondi;
  • Condizioni di trading vantaggiose, che, come si vedrà in seguito, non prevedono il pagamento degli Spread quanto, piuttosto, di commissioni sui volumi.

Lo scalping, dunque, è una strategia di investimento che punta tutto sulla velocità esecutiva e sull’accumulo di profitti di scarsa entità: sarà la quantità delle operazioni a contribuire complessivamente ai ritorni di fine sessione.

Questo la rende una strategia con una curva di apprendimento elevata, adatta prevalentemente agli utenti più esperti e che riescono a gestire bene lo stress da trading.

Scalping: i falsi miti

Per prima cosa bisogna precisare che lo scalping forex è considerata una specie di tecnica borderline: non tutti i forex broker ti permettono di fare scalping, nemmeno quelli con un deposito minimo simile a eToro che, di conseguenza, potrebbero permetterti di iniziare a investire con piccole somme (il deposito minimo eToro, ricordiamolo, è di 200€).

L’entusiasmo dei novizi, almeno sotto questo punto di vista, è ingiustificato.

In secondo luogo, si tratta di una strategia di investimento semplice solo nei principi di base. Lo scalping, infatti, si regge sull’assunto che profitti considerevoli possono essere raggiunti sommando profitti discreti.

I profitti che si ottengono attraverso lo scalping, inoltre, non richiedono uno studio super dettagliato dell’asset in questione, motivo per cui possono sembrare a portata di mano per chiunque. Si tratta, in fin dei conti, di realizzare una previsione sull’andamento di un titolo nell’immediato futuro e realizzare un investimento i cui estremi sono già fissati.

Con lo scalping, infatti, solitamente si posizione il Take Profit di qualche pip (10 o 20 pips) sopra il prezzo di ingresso e uno Stop Loss in prossimità dello stesso. In questo modo si limitano le perdite e si punta a ritorni irrisori.

Ciò che rende lo scalping efficace è il numero di operazioni eseguite in un’unità di tempo data.

Qui, tuttavia, iniziano i problemi.

Scalping forex: gli svantaggi

Gli svantaggi dello scalping sono legati al numero di operazioni che devono essere eseguite in un tempo dato. I limiti temporali li dà la soglia di attenzione di ciascun investitore: se riesci a mantenere alti livelli di concentrazione per svariate ore al giorno, allora potrai arrivare a aprire e chiudere, in rapida successione, quasi un centinaio di operazioni.

Il valore di un pip, infatti, dipende dal tipo di volumi con i quali andrai ad operare: se dovessi operare su Micro Lotti, un pip oscillerà dai 5 ai 9 centesimi. Parimenti, se operassi con Nano Lotti, il valore di un pip oscillerà da 0.5 a 0.9 centesimi. Ecco perché è la quantità di pip accumulati a rendere conveniente lo scalping.

Chiudere un centinaio di operazioni di trading in qualche ora e nello stesso giorno non è un’operazione semplice come si può credere.

Inoltre, visti i pochi pip guadagnati per ogni operazione (sempre che questa vada in profitto), con lo scalping si è presto portati ad aumentare il volume dell’investimento. Questo vuol dire che si investe tanto, spesso e per pochi pip, situazione che molti trader professionisti sconsigliano, suggerendo che sarebbe meglio investire poco, al momento giusto e per guadagni maggiori.

Ti servirà un allenamento mirato che punti al rendere estremamente veloce la fase di valutazione dei segnali di ingresso sul mercato e di realizzazione dell’investimento (un ritardo di qualche secondo può compromettere l’investimento). Allenamento che si può ottenere solo dopo una lunga pratica con un account demo, ad esempio come quello di fbs broker demo.

Il tutto senza contare l’incredibile dose di stress che una simile operatività causa alla psiche e al corpo. In definitiva, non tutti i professionisti sono entusiasti dello scalping proprio perché ne comprendono le grosse controindicazioni.

Prova la piattaforma di FBS!

74-89% dei conti CFD retail perde denaro

Try the FBS Platform

74-89% dei conti CFD retail perde denaro

Scalping forex: i vantaggi

I vantaggi dello scalping forex risiedono proprio nell’incredibile livello di efficienza che si può raggiungere una volta che si è perfezionata questa strategia di trading.

Se si decide di operare con i Micro Lotti, infatti, un trader allenato può arrivare a profitti decisamente degni di nota. Il tutto senza dover perfezionare la propria conoscenza di svariati indicatori e passare ore e ore ad analizzare un titolo per realizzare una sola operazione.

Come il nome stesso fa intuire (in inglese, infatti, scalping rimanda all’attività di bagarinaggio), si tratta di un’operazione di pura speculazione che, se condotta bene, può rivelarsi estremamente vantaggiosa.

Paradossalmente, inoltre, proprio perché il meccanismo  relativamente semplice e richiede solo molta pratica per poter essere perfezionato, nel tempo si va ad abbattere ulteriormente la fastidiosissima esposizione all’errore dovuta allo stress e ai cali di attenzione.

Detto altrimenti, una tecnica che mette a dura prova l’investitore ma che è caratterizzata da un’ottima curva di apprendimento e che nel tempo, se ti dimostrerai capace di sopportarla, può darti buone soddisfazioni.

Scalping sul Forex: in conclusione

In definitiva, per completare il discorso sullo scalping, è necessario tener presente che, tra i tanti e validi forex broker che ti permettono di fare scalping, una categoria in particolare va considerata più appropriata di altre in quanto conveniente per questo tipo di strategia: gli ecn brokers.

Adesso che sai qualcosa in più sullo scalping, puoi prendere la tua decisione. Se ti vuoi mettere alla prova con questa strategia di investimento, allora è assolutamente necessario che tu lo faccia partendo da un conto demo.

Solo dopo qualche mese di pratica con l’account demo, quando avrai assimilato tutti i passaggi tecnici e ti sarai reso conto di poter sopportare la pressione derivata dalla frenetica attività di scalping, allora potrai procedere con il mettere in pratica questa tecnica sul tuo conto reale.

FBS 5 stelle
FBS review logo
  • Regolamentato: CySEC, IFSC
  • Piattaforme: MT4
  • Deposito Min: $1
FBS review logo
  • Regolamentato: CySEC, IFSC
  • Piattaforme: MT4
  • Deposito Min: $1

74-89% dei conti CFD retail perde denaro



Leave a Reply
image-banner-example-1024x448
Per rimanere meglio informati

Trova e confronta i migliori
Broker Online per te

Il trading di CFD, FX e criptovalute comporta un alto grado di rischio. Tutti i broker mostrano la percentuale dei conti di investitori retail che perdono denaro quando fanno trading di CFD sulle loro piattaforme. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre l’elevato rischio di perdere i tuoi soldi, e sapere che è necessario conoscere il funzionamento di CFD, FX e Criptovalute. Le criptovalute non sono uno strumento adatto a tutti gli investitori in quanto il loro valore è molto volatile. Il trading di criptovalute non è regolamentato da alcun quadro normativo dell'UE. Il tuo capitale è a rischio. La presente pagina è destinata esclusivamente a scopo didattico. Non deve essere intesa come consulenza operativa per gli investimenti, né come invito alla raccolta del pubblico risparmio. Qualsiasi risultato reale o simulato non costituisce garanzia di possibili risultati futuri. L'attività speculativa nel mercato forex, così come in altri mercati, comporta notevoli rischi economici; chiunque svolga attività speculativa lo fa sotto la propria responsabilità.
INFORMATIVA SULLA PUBBLICITÀ: InvestinGoal è completamente gratuito per tutti. Sebbene potremmo ricevere delle commissioni da alcuni dei broker che segnaliamo, questo non influisce sulla qualità delle nostre recensioni o delle nostre classifiche, che sono redatte in completa indipendenza e obiettività, seguendo una metodologia imparziale. Aiutaci a continuare a fornire le migliori recensioni gratuite di broker aprendo il tuo conto seguendo i nostri link. Leggi la nostra Informativa sulla Pubblicità per saperne di più.
Copyright © 2021 – Tutti i diritti riservati. / Privacy e Cookie Policy / Termini di Utilizzo / Sitemap