Top 10 dei migliori Broker Bitcoin in Italia

logomark Filippo Ucchino calendar Ultimo Aggiornamento: August 2022 timer 6 min lettura

In InvestinGoal seguiamo degli standard rigorosi per garantire un processo di valutazione imparziale. Realizziamo le nostre recensioni esaminando l'offerta e le prestazioni di ogni broker attraverso 4 categorie chiave. La valutazione finale di ogni broker viene elaborata sulla base di un totale di 187 parametri. Scopri di più sui nostri processi e metodologie di valutazione.

In questa top10 abbiamo elencato i migliori broker per il trading di Bitcoin in Italia.

Il team di InvestinGoal ha analizzato i seguenti punti per creare la lista più consona possibile:

  • Numero di criptovalute
  • Disponibilità del Bitcoin
  • Spread richiesti
  • Leva disponibile
Elenco dei contenuti

Riassunto

  1. eToro: migliore broker per il trading di Bitcoin
  2. AvaTrade: miglior broker con spread fissi
  3. Admirals: miglior broker con piattaforma MT5
  4. Plus500: miglior scelta per trading di CFD
  5. Pepperstone: miglior scelta per costi competitivi
  6. XTB: miglior broker per materiale educativo
  7. IG Markets: miglior broker per numero totale di asset
  8. Axi: miglior scelta per l’esecuzione
  9. NAGA: miglior scelta per la piattaforma
  10. FBS: miglior scelta per il conto crypto offerto

ATTENZIONE

Il 74-89% dei trader retail perdono denaro investendo in CFD.
Dovresti considerare se puoi permetterti o meno di correre il rischio di perdere soldi.

1. eToro

  • eToro offre più di 90 criptovalute in Italia e consente di negoziare i Bitcoin come reale e non solo attraverso strumenti derivati come i CFD.
  • Lo spread di eToro su BTC parte dall’1% del valore della criptovaluta.
  • eToro permette di acquistare una porzione di BTC reale a partire da $10.
  • La leva massima retail sulle cripto CFD è di 1:2.
  • La piattaforma di eToro è ottimale per effettuare copy e social trading, copiando i migliori trader di criptovalute.

Visita eToro
(Il 78% dei conti retail perde denaro quando fa trading di CFD con questo fornitore. Dovete valutare se potete permettervi di correre il rischio di perdere denaro.)

2. AvaTrade

  • AvaTrade in Italia vanta 13 criptovalute come CFD, incluse BTCUSD, BTCEUR e Bitcoin Cash.
  • Lo spread medio su BTCUSD è di 0.020% over-market.
  • La leva finanziaria consentita per operare su Bitcoin e altre criptovalute con AvaTrade arriva fino a 1:2 e 1:5 rispettivamente per trader retail e trader professionali.

Visita Avatrade
71% dei conti CFD retail perde denaro

3. Admirals

  • Admirals rende disponibili 42 cripto come CFD, inclusi BTCUSD, BTCEUR, BCHUSD, BCHEUR.
  • Sono anche disponibili 10 cross-pairs, incluse BCHBTC (Bitcoin Cash vs Bitcoin CFD), DSHBTC (Dash vs Bitcoin) ed ETCBTC (Ethereum vs Bitcoin).
  • Lo spread di Adimirals parte da 0.3 pip su BTCUSD.
  • I trader italiani di Admirals trovano una leva retail fino a 1:2, mentre i trader professionali fino a 1:5.

Visita Admirals
84% dei conti CFD retail perde denaro

4. Plus500

  • Plus500 vanta nella sua offerta ben 19 cripto asset.
  • BTCUSD, Bitcoin Cash ABC e ETHBTC sono tutti resi disponibili da Plus500 in Italia.
  • Lo spread di Plus500 su BTCUSD è variabile e competitivo.
  • Plus500 offre ai clienti italiani una leva massima di 1:2 o di 1:5, rispettivamente per trader retail e trader professionali.

Visita Plus500
(77% dei conti CFD retail perde denaro)

5. Pepperstone

  • I trader italiani che si affidano a Pepperstone, troveranno 20 cripto come CFD su cui investire.
  • BTCUSD e BCHUSD sono disponibili con Pepperstone.
  • Lo spread minimo su BTCUSD è di 30 pip, mentre lo spread minimo su BCHUSD è di 0.5 pip.
  • Pepperstone garantisce una leva massima di 1:2 sui conti retail e di 1:10 sui conti professionali.

Visita Pepperstone
(75.9% dei conti CFD retail perde denaro)

6. XTB

  • Utilizzando XTB si può operare su oltre 50 criptovalute sotto forma di CFD, naturalmente Bitcoin compreso.
  • Lo spread medio su BTC è di 0.22% del prezzo di mercato, mentre quello sul BitcoinCash è di 0.45% del prezzo di mercato.
  • La leva resa disponibile sulle criptovalute arriva fino a 1:2 (clienti retail di XTB) e 1:5 (clienti professionali di XTB).

Visita XTB
(79% dei conti CFD retail perde denaro)

7. IG Markets

  • In Italia, IG Markets offre 12 cripto, tra cui Bitcoin e Bitcoin Cash.
  • IG rende disponibile anche l’indice Crypto 10 index.
  • IG Markets addebita spread da 2 pip sull’asset Bitcoin cash e da 36 pip sull’asset Bitcoin.
  • La leva massima per clienti retail e professionali sul Bitcoin e criptovalute arriva fino a 1:2 con IG Markets.

Visita IG
75% dei conti CFD retail perde denaro

8. Axi

  • Axi offre ben 37 criptovalute come CFD su cui fare trading, anche se non li rende disponibili per clienti italiani.
  • Tra le criptovalute disponibili, i clienti di Axi possono trovare BTCUSD e BCHUSD.
  • Sull’asset BTCUSD, lo spread minimo parte da 180 pip.

Visita AXI
74% dei conti CFD retail perde denaro

9. NAGA

  • 28 CFD criptovalute offerte da Naga, tra cui BCHUSD, BTCEUR e BTCUSD.
  • Lo spread medio sull’asset BTCUSD è di 62.5 pip, mentre sull’asset BCHUSD è di 8.45 pip.
  • La leva massima disponibile sugli asset di criptovalute di NAGA è di 1:2 sia per clienti retail sia professionali.

Visita NAGA
80.85% dei conti CFD retail perde denaro

10. FBS

  • FBS in Europa mette a disposizione più di 100 criptovalute CFD e un conto interamente dedicato al trading di cripto.
  • BCHUSD e BTCUSD sono entrambi disponibili, ma anche BCHEUR, BTCBCH, BCHETH.
  • Lo spread minimo in percentuale su BTCUSD è di 0.13%
  • La leva massima per clienti retail è di 1:2, mentre è di 1:5 per clienti che accedono allo status di professionale.

Visita FBS
(74-89% dei conti CFD retail perde denaro)

Come scegliere un broker per il trading di Bitcoin

Scegliere il broker deve essere un percorso ragionato ed attento, evitare perdite di tempo o scelte che si rivelano errate troppo tardi può comportare brutte sorprese.

Il consiglio che possiamo darti è quello di fare una ricerca completa ed approfondita delle funzionalità che più ti interessano e di rapportarti alle recensioni degli utenti oltre che alle recensioni dei gruppi di esperti come quelle del nostro team di Investingoal.

Vediamo infatti i punti principali da non tralasciare durante la ricerca del broker perfetto per investire con i Bitcoin.

Le regolamentazioni

L’importanza della sicurezza di operare senza possibili truffe o inganni deve necessariamente essere al primo posto nelle cose da valutare in fase di selezione dei broker.

Controllare le regolamentazioni del broker è ancora più importante se si vuole investire con i Bitcoin.

Infatti le criptovalute come i Bitcoin non sono gestite da autorità come le banche, questo rende più importante potersi fidare dell’intermediario, fiducia che si può riversare senza ombra di dubbio in tutti i broker regolamentati.

In Italia, l’organo di controllo è la Consob, visitando il sito ufficiale di tale ente, è possibile controllare se il broker è regolamentato nel paese dove si opera o meno.

Piattaforma

La piattaforma è la parte che si compone dei software che permettono di operare sui mercati finanziari.

Tutti i broker offrono una loro scelta di piattaforme e scegliere quella giusta non è un passaggio trascurabile.

É proprio dalla piattaforma che dipendono molte specifiche legate all’operatività: in primis la velocità d’esecuzione degli ordini.

Tra le piattaforme più usate e considerate, dalla stragrande maggioranza dei trader, come tra le più versatili e semplici da apprendere non possiamo non citare le MetaTrader. In particolare le due versioni MT4 e MT5.

Va anche detto, che al giorno d’oggi, molti broker hanno investito tantissimo in piattaforme proprietarie, diventando sempre di più capaci di offrire un livello paragonabile a MetaTrader.

Anche in questo caso, è un’ottima prassi quella di testare le piattaforme, anche più di una alla volta, attraverso il conto demo offerto dai broker.

Depositi, prelievi, wallet

Ultimo punto importante da non sottovalutare nel momento in cui si deve valutare il broker per operare con le criptovalute, è quello riguardante i metodi e le tempistiche di pagamento accettate.

Fai attenzione a questa specifica, controllando i termini di deposito e prelievo di ogni broker:

  • tasse e commissioni sui trasferimenti
  • deposito e prelievo minimo
  • tempistiche di trasferimento
  • tassi di conversione e valute disponibili

Autore del post

Filippo Ucchino

Co-Fondatore - CEO - Broker Expert

Filippo è il co-fondatore e amministratore di InvestinGoal.it. Ha 15 anni di esperienza nel settore finanziario e forex in particolare. Ha iniziato la sua carriera come forex trader nel 2005, per poi interessarsi a tutto il settore Fintech e Crypto in generale.

Con il tempo ha sviluppato un approccio quasi scientifico all’analisi dei broker, dei loro servizi e delle loro offerte. Inoltre, è un esperto delle Politiche di Compliance e Sicurezza per la tutela dei consumatori in questo settore.

Con InvestinGoal l’obiettivo di Filippo è di portare quanta più chiarezza possibile per aiutare gli utenti a navigare il mondo del trading online, del forex e delle criptovalute.


Leave a Reply
image-banner-example-1024x448
Per rimanere meglio informati

Trova e confronta i migliori
Broker Online per te

Il trading di CFD, FX e criptovalute comporta un alto grado di rischio. Tutti i broker mostrano la percentuale dei conti di investitori retail che perdono denaro quando fanno trading di CFD sulle loro piattaforme. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre l’elevato rischio di perdere i tuoi soldi, e sapere che è necessario conoscere il funzionamento di CFD, FX e Criptovalute. Le criptovalute non sono uno strumento adatto a tutti gli investitori in quanto il loro valore è molto volatile. Il trading di criptovalute non è regolamentato da alcun quadro normativo dell'UE. Il tuo capitale è a rischio. La presente pagina è destinata esclusivamente a scopo didattico. Non deve essere intesa come consulenza operativa per gli investimenti, né come invito alla raccolta del pubblico risparmio. Qualsiasi risultato reale o simulato non costituisce garanzia di possibili risultati futuri. L'attività speculativa nel mercato forex, così come in altri mercati, comporta notevoli rischi economici; chiunque svolga attività speculativa lo fa sotto la propria responsabilità.
INFORMATIVA SULLA PUBBLICITÀ: InvestinGoal è completamente gratuito per tutti. Sebbene potremmo ricevere delle commissioni da alcuni dei broker che segnaliamo, questo non influisce sulla qualità delle nostre recensioni o delle nostre classifiche, che sono redatte in completa indipendenza e obiettività, seguendo una metodologia imparziale. Aiutaci a continuare a fornire le migliori recensioni gratuite di broker aprendo il tuo conto seguendo i nostri link. Leggi la nostra Informativa sulla Pubblicità per saperne di più.
Copyright © 2022 – Tutti i diritti riservati. / Privacy e Cookie Policy / Termini di Utilizzo / Avvertenza Sui Rischi / Sitemap