Argomento sempre attuale per chi si occupa di trading online sono gli spread. Da essi e dal loro calcolo dipende il costo delle proprie operazioni sulla maggior parte dei forex broker di trading online.

Come noto gli spread possono essere di due tipi: fissi o variabili. Nel primo caso abbiamo uno spread invariabile, che non muta con le condizioni di mercato. È il broker a decidere il valore degli spread fissi. Nel secondo caso invece, lo spread può aumentare o diminuire (e con esso i costi delle operazioni) in base a come cambia il mercato.

Quale delle due condizioni risulta essere più vantaggiosa per un trader? Difficile dire quale delle due tipologie sia più conveniente. Dipende molto dai gusti e dalle strategie usate dal trader. In base a come egli è organizzato così cambiano anche le esigenze in fatto di spread.

In generale però si può affermare che:

  • Lo spread fisso è una garanzia perché permette al negoziatore di sapere sempre in anticipo il costo delle sue operazioni di mercato.
  • D’altra parte lo spread variabile è interessante perché generalmente più basso. Consente dunque di risparmiare, ma questo non è certo garantito. Se dovessero variare le condizioni di mercato i costi potrebbero salire a svantaggio del trader.

Ma andiamo ora a conoscere la top 10 dei broker con spread fissi e regolamentati che si possono prendere in considerazione se si desidera dotarsi di un buon broker con spread invariabile. Ricordiamo che gli spread fissi o variabili che siano non sono disponibili sugli ECN brokers che si basano invece sulle commissioni.

Lista broker forex con spread fisso

1. AvaTrade

AvaTrade è una società di brokeraggio online che offre ai propri clienti l’accesso al forex e ai Contratti per Differenza (CFD) di azioni, obbligazioni, indici, ETF, materie prime e valute virtuali.

I clienti di AvaTrade hanno accesso a diverse piattaforme di trading personalizzabili. I trader possono scegliere tra la piattaforma proprietaria AvaTradeGo e la piattaforma leader del settore MetaTrader4 (MT4) per il trading manuale. Entrambe offrono un supporto completo per il trading mobile.

I trader hanno anche la possibilità di scegliere una piattaforma di trading automatizzata, tra cui ZuluTrade, che può essere integrata nella MT4.

AvaTrade offre spread fissi a partire da 1.3 pips. A nostro parere può essere considerato la scelta migliore per chi cerca questa tipologia di spread. Il deposito minimo è di soli 100€ e inoltre parliamo di un broker con oltre 30 premi vinti.

AVATRADE

  • Regolamentazioni: SCB, FCA, FSB, CySEC, DFSA
  • Deposito minimo: $500
  • Piattaforme: MT4, MT5, cTrader
  • Voto InvestinGoal: 4.5/5


71% dei conti CFD retail perde denaro

2. FxPro

FxPro è un broker di forex e CFD che è stato fondato nel 2006. Per servire al meglio la sua clientela internazionale, FxPro ha aperto uffici nelle principali città del mondo.

Con un servizio di assistenza clienti di qualità sempre disponibile, i trader di FxPro possono essere certi che tutte le loro esigenze di trading saranno soddisfatte. Il broker offre sia un servizio versione No Dealing Desk (NDD) che un accesso al Dealing Desk in base alle esigenze del trader.

Sono 3 gli account disponibili presso il broker, tuttavia, quello con gli spread fissi è uno solo, quello presente sull’account da usare con l’ausilio di MT4. Anche qui parliamo di un broker pluripremiato che può rappresentare una scelta d’elezione per il Forex trading.

FXPRO

  • Regolamentazioni: SCB, FCA, FSB, CySEC, DFSA
  • Deposito minimo: $500
  • Piattaforme: MT4, MT5, cTrader
  • Voto InvestinGoal: 4.5/5


79% dei conti CFD retail perde denaro

3. OctaFx

OctaFX è uno di quei broker Forex che hanno un’eccellente reputazione nei mercati finanziari grazie alla sua offerta di servizi unici, che si rivolge alle diverse esigenze di una grande varietà di trader al dettaglio.

OctaFX ha mantenuto un accesso semplice ai mercati finanziari utilizzando strumenti di trading molto user friendly, questa è una delle ragioni principali per cui OctaFX è cresciuto di di continuo dal suo lancio nel 2011.

Anche con OctaFx chi desidera negoziare con spread fissi dovrà aprire un account MT4. Il deposito minimo ammonta a 200 € e gli spread fissi partono da 2 pips. Noi di Investingoal.it consigliamo OctaFx soprattutto per i vantaggiosi spread sui metalli.

OctaFX

  • Regolamentazioni: FCA
  • Deposito minimo: $5
  • Piattaforme: MT4, MT5, cTrader
  • Voto InvestinGoal: 4/5


74-89% dei conti CFD retail perde denaro

4. easyMarkets

EasyMarkets è un broker forex/CFD online che ha iniziato la sua attività nel 2001 come Easy-forex. La società ha cambiato il proprio marchio in ‘easyMarkets’ nel 2016. La sede centrale si trova a Majuro, Isole Marshall, mentre altri uffici si trovano in tutto il mondo.

Il marchio è gestito da Easy Forex Trading Ltd che fa parte del gruppo ‘Blue Capital Markets’. “Simply honest” è il marchio e la filosofia del broker. easyMarkets offre oltre 200 strumenti di trading che comprendono valute, metalli, indici, energia, materie prime agricole e opzioni.

L’account con spread fissi si può aprire con soli 100€. Gli spread sono disponibili su tutti gli asset offerti dal broker (si contano oltre 120 coppie forex) e il valore dello spread fisso è a partire da 0,9 pips. Il punto forte dell’offerta di easyMarkets è sicuramente l’ampia disponibilità di asset, ma anche la qualità generale del broker è elevata.

easymarkets

  • Regolamentazioni: ASIC, CySEC
  • Deposito minimo: $100
  • Piattaforme: Proprietaria, Mobile, MT4
  • Voto InvestinGoal: 3.6/5


81% dei conti CFD retail perde denaro

5. City Index

City Index è un broker fondato nel 1983 ed è ormai diventata una piattaforma globale di CFD ed FX. City Index è il marchio di GAIN Capital, che è quotata alla Borsa di New York. La società è regolamentata da autorità finanziarie di alto livello, come la Financial Conduct Authority (FCA), l’Australian Securities and Investments Commission (ASIC) o la Monetary Authority of Singapore (MAS).

In Italia è Consob che garantisce l’affidabilità di City Index (con numero di licenza 96000620). Il broker è da considerarsi tra i migliori della piazza per chi vuole negoziare con spread fissi (a partire da 0.3) soprattutto sugli indici.

La piattaforma garantisce negoziazioni a spread fissi su 16 indici e 15 futures (spread a partire da 0.8) che aumentano a 18 in particolari momenti della giornata. Tutte le altre migliaia di asset disponibili presso il broker purtroppo non sono a spread fisso.

City Index

  • Regolamentazioni: FCA, ASIC, MAS
  • Deposito minimo: NO
  • Piattaforme: MT4 (desktop, iOS, Android), AT Pro (desktop), web platform
  • Voto InvestinGoal: 4.5/5


73% dei conti CFD retail perde denaro

Broker Forex con spread fisso: conclusioni

Abbiamo elaborato qui una lista con 5 dei migliori intermediari in circolazione che hanno almeno una parte della loro offerta a spread fissi. Ma è proprio questa la soluzione migliore per chi fa trading online?

Come abbiamo detto ci sono dei vantaggi nell’operare con spread fissi, tuttavia, voler necessariamente investire sulla base di questa tipologia di commissioni preclude l’iscrizione ad altre piattaforme interessanti come eToro, broker dall’offerta molto vantaggiosa soprattutto per i principianti (eToro deposito minimo 200€).

Allo stesso modo anche FBS è un broker interessante da scoprire sebbene non abbia una variegata offerta di asset a spread fisso. Nel caso di FBS segnaliamo la possibilità di aprire un account demo dove fare pratica di negoziazione (disponibile qui: FBS broker demo).