Migliori Broker Forex con Spread Fisso 2022

logomark Filippo Ucchino calendar Ultimo Aggiornamento: August 2022 timer 6 min lettura

In InvestinGoal seguiamo degli standard rigorosi per garantire un processo di valutazione imparziale. Realizziamo le nostre recensioni esaminando l'offerta e le prestazioni di ogni broker attraverso 4 categorie chiave. La valutazione finale di ogni broker viene elaborata sulla base di un totale di 187 parametri. Scopri di più sui nostri processi e metodologie di valutazione.

Di seguito potrete leggere alcuni dei migliori broker forex con gli spread fissi più bassi.

Abbiamo analizzato e preso in considerazione i seguenti punti:

  • I tipi di conto che offrono spread fissi
  • Gli asset con spread fissi
  • Gli spread fissi minimi sul forex
  • Il deposito minimo
  • La piattaforma che accetta gli spread fissi

Riassunto

  1. AvaTrade: il miglior broker con spread fissi in assoluto
  2. easyMarkets: miglior broker MT4
  3. FBS: il migliore per gli spread più bassi
  4. FxPro: il migliore per l’assistenza clienti
  5. City Index: il migliore per gli spread fissi non forex
  6. Instaforex: il migliore per gli strumenti di trading
  7. HYCM: migliore tecnologia di trading
  8. Fibo Group: miglior materiale didattico fornito

ATTENZIONE

Il 74-89% dei trader retail perdono denaro investendo in CFD.
Dovresti considerare se puoi permetterti o meno di correre il rischio di perdere soldi.

Gli 8 migliori broker a spread fisso: recensione 2022

1. AvaTrade

  • AvaTrade offre solo spread fissi ai suoi trader.
  • Gli spread fissi sono applicati a tutti gli asset forniti da AvaTrade, compresi forex, indici, azioni, materie prime, criptovalute, opzioni, ETF e obbligazioni.
  • Gli spread fissi sul forex partono da 0,9 pip (conto retail) e 0,6 (conto professionale).
  • Il deposito minimo richiesto da AvaTrade per iniziare a fare trading è di 100$.
  • Gli spread fissi sono offerti su tutte le piattaforme di AvaTrade: MT4, MT5 e AvaOptions.

Visita Avatrade
71% dei conti CFD retail perde denaro

2. EasyMarkets

  • easyMarkets applica spread fissi su tutti gli asset, compresi forex, criptovalute, azioni, opzioni, materie prime e indici.
  • Gli spread fissi partono da 0,7 pip sulla piattaforma MT4 e da 0,8 pip sulla piattaforma easyMarkets.
  • Il deposito minimo su easyMarkets è di 25$.
  • I clienti easyMarkets troveranno spread fissi su entrambe le piattaforme MT4 e easyMarkets.

Visita EasyMarkets
81% dei conti CFD retail perde denaro

3. FBS

  • FBS offre spread fissi su alcuni tipi di conto, ovvero il conto Micro e il conto Zero Spread, che però non sono disponibili in Europa.
  • Gli spread fissi sul forex partono da 3 pips sui conti Micro e da 0 pips sui conti Zero Spread.
  • Il deposito minimo di FBS parte da 1$ per iniziare a fare trading, a seconda del tipo di conto.
  • Le piattaforme che offrono spread fissi sono sia MT4 che MT5.

Visita FBS
(74-89% dei conti CFD retail perde denaro)

4. FxPro

  • FxPro offre spread fissi su 7 coppie forex principali.
  • Gli spread fissi di FxPro partono da 1,6 pip sul forex.
  • Il deposito minimo di FxPro è di 100$ per iniziare.
  • Gli spread fissi su queste 7 coppie principali possono essere trovati sul conto istantaneo MT4 di FxPro.

Visita FxPro
72.87% dei conti CFD retail perde denaro

5. City Index

  • City Index applica spread fissi su indici, materie prime, obbligazioni e tassi di interesse, ma è da sottolineare che il broker non è disponibile per clienti europei.
  • Lo spread minimo su UK100 è a partire da 1 pip e sullo zucchero è a partire da 0,06.
  • Il deposito minimo necessario è di 100$ per iniziare a fare trading con City Index.
  • I clienti di City Index possono utilizzare sia MT4 che WebTrader per trovare spread fissi su determinati asset.

Visita City Index
73% dei conti CFD retail perde denaro

6. Instaforex

  • Gli spread fissi sono disponibili nell’ambito dei conti Standard su tutti gli asset, inclusi forex, azioni, indici, materie prime, futures e criptovalute.
  • La compagnia Instaforex applica spread fissi sulle coppie forex a partire da 2 pips sui conti Standard.
  • I conti Instaforex possono essere aperti con un deposito minimo di appena 1$.
  • Sia la MT4 che la MT5 supportano spread fissi.

Visita Instaforex

55.29% dei conti CFD retail perde denaro

7. HYCM

  • HYCM ha nella sua gamma di conti il conto fisso su tutti i suoi asset, compresi forex, azioni, indici e materie prime.
  • Gli spread fissi partono da 1,5 pip sul forex.
  • HYCM accetta un deposito minimo di 100$.
  • Le piattaforme MT4 e MT5 sono entrambe disponibili con il conto a spread fisso.

Visita HYCM
58% dei conti CFD retail perde denaro

8. Fibo Group

  • Fibo Group offre ai suoi clienti un conto fisso MT4 su attività quali forex, metalli, criptovalute, materie prime e indici.
  • Gli spread fissi di Fibo Group partono da 2 pip sul forex.
  • Il deposito minimo richiesto per iniziare con Fibo Group è di 50$.
  • Gli spread fissi sono supportati sulla piattaforma MT4 tramite il conto fisso.

Visita Fibo Group

66% dei conti CFD retail perde denaro

Cos’è lo spread

Lo spread nel trading sul mercato forex è semplicemente la differenza tra i prezzi bid e ask di una coppia di valute o di un altro mercato di trading. Questo spread è talvolta il modo in cui quasi tutti i migliori broker forex ottengono un profitto marginale grazie al loro piccolo markup, pur rimanendo il più possibile competitivi.

Cosa significa spread fisso?

Parlando di spread nel forex, se ne incontrano in genere due tipi. Spread fissi e spread variabili o fluttuanti. Quest’ultimo è solitamente più comune e significa che lo spread può cambiare (o fluttuare/variare) a seconda della domanda o della volatilità di un mercato. Come già accennato, ciò può offrire una certa opportunità di guadagno al broker.

Gli spread fissi, invece, come suggerisce il nome, non si muovono. Sono stabiliti dal broker e non cambiano quasi mai, almeno non in un breve lasso di tempo. I broker che utilizzano spread fissi possono anche essere definiti broker market maker.

Spread fluttuanti e spread fissi

Guardando agli spread nel forex dal punto di vista del trader, ci si può chiedere quale sia il migliore per un trader forex. Questo dipende semplicemente dal mercato e dal momento.

Alcuni potrebbero affermare che gli spread fluttuanti tendono a essere mediamente più bassi, anche se non è sempre così, e il fatto che possano cambiare offre al trader forex un certo livello di imprevedibilità. Se siete interessati a fare trading con spread variabili estremamente bassi piuttosto che fissi, date un’occhiata alla nostra top 10 dei broker forex con gli spread più bassi.

Molti nel settore del trading forex desiderano eliminare questa incertezza e scelgono quindi di operare con uno spread fisso marginalmente più alto, ma in grado di comprendere con facilità il costo esatto della loro operazione.

Detto questo, quando si sceglie un broker market maker per il trading sul forex, si fa molto affidamento sull’integrità e sulla reputazione di quel broker per impostare lo spread fisso in modo equo e ragionevole. Pertanto, dovreste sempre cercare di scegliere un broker ben regolamentato, come quelli che abbiamo elencato sopra. Se riuscite a farlo, a lungo termine, a seconda del vostro stile di trading sul forex e dei movimenti del mercato stesso, potreste scoprire di poter risparmiare denaro e operare in modo più economico con lo spread fisso.


Autore del post

Filippo Ucchino

Co-Fondatore - CEO - Broker Expert

Filippo è il co-fondatore e amministratore di InvestinGoal.it. Ha 15 anni di esperienza nel settore finanziario e forex in particolare. Ha iniziato la sua carriera come forex trader nel 2005, per poi interessarsi a tutto il settore Fintech e Crypto in generale.

Con il tempo ha sviluppato un approccio quasi scientifico all’analisi dei broker, dei loro servizi e delle loro offerte. Inoltre, è un esperto delle Politiche di Compliance e Sicurezza per la tutela dei consumatori in questo settore.

Con InvestinGoal l’obiettivo di Filippo è di portare quanta più chiarezza possibile per aiutare gli utenti a navigare il mondo del trading online, del forex e delle criptovalute.


Leave a Reply
image-banner-example-1024x448
Per rimanere meglio informati

Trova e confronta i migliori
Broker Online per te

Il trading di CFD, FX e criptovalute comporta un alto grado di rischio. Tutti i broker mostrano la percentuale dei conti di investitori retail che perdono denaro quando fanno trading di CFD sulle loro piattaforme. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre l’elevato rischio di perdere i tuoi soldi, e sapere che è necessario conoscere il funzionamento di CFD, FX e Criptovalute. Le criptovalute non sono uno strumento adatto a tutti gli investitori in quanto il loro valore è molto volatile. Il trading di criptovalute non è regolamentato da alcun quadro normativo dell'UE. Il tuo capitale è a rischio. La presente pagina è destinata esclusivamente a scopo didattico. Non deve essere intesa come consulenza operativa per gli investimenti, né come invito alla raccolta del pubblico risparmio. Qualsiasi risultato reale o simulato non costituisce garanzia di possibili risultati futuri. L'attività speculativa nel mercato forex, così come in altri mercati, comporta notevoli rischi economici; chiunque svolga attività speculativa lo fa sotto la propria responsabilità.
INFORMATIVA SULLA PUBBLICITÀ: InvestinGoal è completamente gratuito per tutti. Sebbene potremmo ricevere delle commissioni da alcuni dei broker che segnaliamo, questo non influisce sulla qualità delle nostre recensioni o delle nostre classifiche, che sono redatte in completa indipendenza e obiettività, seguendo una metodologia imparziale. Aiutaci a continuare a fornire le migliori recensioni gratuite di broker aprendo il tuo conto seguendo i nostri link. Leggi la nostra Informativa sulla Pubblicità per saperne di più.
Copyright © 2022 – Tutti i diritti riservati. / Privacy e Cookie Policy / Termini di Utilizzo / Avvertenza Sui Rischi / Sitemap