Degiro Deposito Minimo: guida completa al primo deposito su Degiro

Luca Puddu Ultimo Aggiornamento: July 2021 6 min lettura

Se anche tu hai sentito parlare del trading a zero commissioni con il broker Olandese Degiro e vuoi capire quali sono le cose da fare per aprire un conto ed effettuare il primo deposito, questa guida ti spiegherà tutto il processo passo passo e nel dettaglio.

Togliamo subito ogni dubbio: con Degiro non è previsto alcun deposito minimo.

Questo broker è uno dei pochi che prevede commissioni molto basse sia per i propri clienti retail che per i trader professionisti.

Prima di addentrarci nel vivo della nostra guida e vedere come funziona il deposito e l’apertura di un conto su Degiro, vediamo una breve una panoramica su questo broker.

Può essere importante per capire come si differenzia l’offerta di questo broker e se rappresenta, effettivamente, la scelta migliore per te.

Tuttavia, per questioni di praticità e tempo, non potremo analizzare tutte le caratteristiche di questo broker, per approfondire al meglio e conoscerne tutti gli aspetti, ti invitiamo a leggere la recensione completa: Degiro Opinioni.

In sintesi, possiamo affermare che Degiro è un broker ECN fondato nel 2008 in Olanda. Oggi fa parte dei broker più utilizzati in Europa, proprio per la sua politica su commissioni davvero basse, e più in generale, prezzi e tariffe competitive.

L’offerta di Degiro permette di operare su moltissimi assets, si può scegliere tra 65 borse collegate ai principali mercati, ed operare su:

  • Azioni
  • Opzioni
  • Obbligazioni
  • Futures
  • fondi di investimento

Degiro non consente di negoziare con materie prime o criptovalute.

Questo broker rispecchia l’opinione condivisa in rete, di essere prevalentemente un broker per azioni. Lo dimostrano anche i molti premi vinti in Europa e nel Mondo proprio per i servizi che offre su questi mercati.

Questo broker è controllato e regolamentato dalla BaFin (regolatore Tedesco) ed iscritto nel registro CONSOB per operare in Italia.

Inoltre il broker garantisce una custodia separata dei conti degli investitori, rendendoli così ulteriormente protetti.

Elenco dei contenuti

Qual è il deposito minimo su Degiro?

Come abbiamo già detto in apertura, Degiro non prevede nessun limite minimo di deposito.

É però corretto comprendere che per operare al meglio, valutando i margini richiesti e il volume delle operazioni che si vuole aprire, è necessario depositare un capitale adeguato.

Inoltre Degiro non permette ai propri clienti di frazionare le operazioni ed acquistare parti di lotto degli assets. Questa caratteristica sicuramente richiede un maggior volume di capitale nelle operazioni e un ragionamento attento in relazione al capitale depositato sul conto.

Per rendere più chiaro quanto appena espresso riportiamo un esempio pratico:

Se decidessimo di acquistare della azioni Amazon, Degiro ci permette di acquistare l’intera azione che quindi andrà pagata per l’intero prezzo ($ 3.352 al prezzo corrente).

Molti altri broker concedono la possibilità di investire in frazioni di azioni a partire da una somma molto più piccola, ad esempio utilizzando eToro si possono acquistare frazioni di azioni a partire da $50 mentre con il broker Trading 212 addirittura da $1. Insomma, non è un caso che molte opinioni su Degiro siano estremamente positive.

Degiro: Aprire un conto reale o un conto Demo

Approdando sulla homepage del sito ufficiale www.degiro.com ci si troverà di fronte una schermata come questa in foto:

degiro schermata apri il tuo account

Cliccando sul tasto “apri un conto” si accede ad una seconda schermata dove registrare l’account e confermare indirizzo email e numero di telefono.

degiro schermata metodi di pagamento

Ultimati questi semplici passi, si dovrà scegliere il metodo di pagamento con il quale effettuare depositi e prelievi legati ai tuoi investimenti online.

Fai bene attenzione a determinerà la corretta valuta per il tuo conto Degiro, è importante evitare di impostare una valuta diversa da quella del proprio conto corrente.

Questo perché se dovesse verificarsi una disparità tra la valuta scelta per operare con Degiro e quella del proprio conto in banca con il quale si deposita sul broker, allora si incorrerà nel pagamento di una commissione.

Infatti se si verifica quanto appena scritto, il broker dovrà convertire la valuta e per questa operazione chiederà una commissione al trader.

Il nostro consiglio è quello di impostare sul conto Degiro la stessa identica valuta del vostro conto in banca (Euro per chi opera dall’Europa), così facendo eviterete di pagare costi di conversione.

Finite le operazioni di iscrizione e deposito si potrà finalmente operare sui mercati finanziari ed iniziare ad investire i propri fondi.

Il conto Demo di Degiro

Degiro è un broker particolarmente adatto ad un target di traders esperti, per questo il broker offre a chi non ha abbastanza esperienza nel trading, la possibilità di esercitarsi mediante un conto demo.

Il conto demo non è altro che un conto con capitale virtuale dove sperimentare ed esercitare tutte le funzioni del broker.

É sicuramente lo strumento più adatto per mettere in pratica quanto si studia grazie al materiale informativo reperibile nell’area formazione di Degiro o più banalmente, in rete.

Un buon punto di partenza per iniziare a capire più a fondo le funzionalità di questo broker è leggere la recensione completa redatta dal nostro team di esperti. Potrai capire se Degiro è il broker che stai cercando, leggi la guida dal titolo: Degiro Opinioni.

Effettuare un secondo deposito su Degiro

Nel caso avesse fatto un primo deposito troppo esiguo e vogliate effettuare di nuovo l’operazione, sarà ancora più semplice e veloce della volta precedente.

Una volta entrati nella piattaforma e effettuato il login, potremo vedere in alto a destro della schermata iniziale il tasto: “Deposito/prelievo”.

Cliccando il tasto ci comparirà in sovraimpressione una schermata più piccola (vedi in foto) che ti farà scegliere il metodo di pagamento tra quelli che avevi impostato in fase di registrazione.

Scelto il metodo con cui si vuole effettuare un nuovo deposito, Degiro fornirà tutti i dettagli a seconda del metodo di pagamento.

Ad esempio, volendo effettuare un deposito tramite bonifico bancario, il broker ci fornirà tutti i dati che si necessitano per effettuare il deposito:

  • Nome beneficiario
  • Codice BIC
  • Nome della Banca di Degiro (Flatex AG)
  • Indirizzo della Banca
  • IBAN del conto trading su Flatex AG.

Degiro: Conclusioni ed Opinioni

In conclusione possiamo assicurare a tutti i nostri lettori che il broker ECN Olandese, Degiro, è un broker affidabile e sicuro con cui operare sui mercati.

Il broker offre strumenti e servizi di ottima qualità e si configura come un ottimo broker per trader esperti. Le maggiori opinioni riguardo questo broker lo attestano tra i broker con costi di commissione tra i più bassi nel mercato.

Degiro offre sul proprio sito un dettagliato tariffario con i principali costi di operatività, confrontabile con quelli di altri broker, denotando serietà e trasparenza.

Il broker non prevede commissioni per inattività, ma presenta costi annuali di commissione per  posizioni su borse internazionali.

Anche gli spread sono decisamente bassi. Degiro applica uno spread che parte da 0,1% sulle valute estere.

Sono molte le caratteristiche che determinano l’ottima qualità degli strumenti messi a disposizione da questo broker.

Abbiamo visto come non è richiesto un deposito minimo e come è veloce, facile e sicuro aprire un conto reale o semplicemente sperimentare la piattaforma Degiro mediante conto demo senza perdere capitale reale.

Approfondisci le informazioni di questo broker prima di iniziare a fare trading. Leggi la recensione completa di Investingoal, si chiama: Degiro Opinioni ed è completa di tutto quello che bisogna sapere di questo eccellente broker prima di iniziare ad operare.



Leave a Reply
image-banner-example-1024x448
Per rimanere meglio informati

Trova e confronta i migliori
Broker Online per te

Il trading di CFD, FX e criptovalute comporta un alto grado di rischio. Tutti i broker mostrano la percentuale dei conti di investitori retail che perdono denaro quando fanno trading di CFD sulle loro piattaforme. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre l’elevato rischio di perdere i tuoi soldi, e sapere che è necessario conoscere il funzionamento di CFD, FX e Criptovalute. Le criptovalute non sono uno strumento adatto a tutti gli investitori in quanto il loro valore è molto volatile. Il trading di criptovalute non è regolamentato da alcun quadro normativo dell'UE. Il tuo capitale è a rischio. La presente pagina è destinata esclusivamente a scopo didattico. Non deve essere intesa come consulenza operativa per gli investimenti, né come invito alla raccolta del pubblico risparmio. Qualsiasi risultato reale o simulato non costituisce garanzia di possibili risultati futuri. L'attività speculativa nel mercato forex, così come in altri mercati, comporta notevoli rischi economici; chiunque svolga attività speculativa lo fa sotto la propria responsabilità.
INFORMATIVA SULLA PUBBLICITÀ: InvestinGoal è completamente gratuito per tutti. Sebbene potremmo ricevere delle commissioni da alcuni dei broker che segnaliamo, questo non influisce sulla qualità delle nostre recensioni o delle nostre classifiche, che sono redatte in completa indipendenza e obiettività, seguendo una metodologia imparziale. Aiutaci a continuare a fornire le migliori recensioni gratuite di broker aprendo il tuo conto seguendo i nostri link. Leggi la nostra Informativa sulla Pubblicità per saperne di più.
Copyright © 2021 – Tutti i diritti riservati. / Privacy e Cookie Policy / Termini di Utilizzo / Sitemap