Guida completa sullo scalping forex

logomark sozo_client_94fd82 calendar Ultimo Aggiornamento: July 2022 timer 10 min lettura

In InvestinGoal seguiamo degli standard rigorosi per garantire un processo di valutazione imparziale. Realizziamo le nostre recensioni esaminando l'offerta e le prestazioni di ogni broker attraverso 4 categorie chiave. La valutazione finale di ogni broker viene elaborata sulla base di un totale di 187 parametri. Scopri di più sui nostri processi e metodologie di valutazione.

In questo articolo andremo a spiegare cos’è lo scalping forex insieme ad altre informazioni come:

  • Come fare scalping
  • Perché è rischioso fare scalping
  • Consigli su come fare
  • Quali sono i migliori indicatori per fare scalping
  • Quali sono i migliori broker per questo tipo di strategia
Elenco dei contenuti

Cosa vuol dire fare scalping nel trading forex?

Lo scalping è un tipo di strategia di trading a breve termine dove i trader cercano di trarre vantaggio dalle naturali oscillazioni di mercato dell’asset selezionato.

Gli scalpers non puntano mai a grossi guadagni sulla singola posizione. Infatti l’obiettivo è quello di aprire numerose posizioni di trading al giorno, provando a rosicchiare qualche pip per ognuna di esse.

Fare scalping è un’attività altamente rischiosa perché i margini di guadagno per ogni posizione sono minimi. Per questo è un’attività che deve essere svolta esclusivamente da professionisti o trader molto esperti che sanno come gestire il rischio e hanno una conoscenza molto approfondita dell’analisi tecnica e del mercato su cui operano.

Come fare scalping sul forex

In genere gli scalpers cercano di identificare un solo fattore quando fanno trading, ovvero un’inversione di tendenza nel brevissimo termine.

Per fare ciò gli scalper impostano il grafico ad un time frame molto breve, in genere inferiore a 15 minuti.

A questo abbinano uno o più indicatori tecnici a seconda della preferenza, e la regola generale è quella di non aprire una posizione di trading se anche solo un indicatore tra quelli utilizzati non dà un chiaro segnale di inversione di tendenza.

Tra gli indicatori più utilizzati dagli scalpers possiamo trovare:

  • Bande di Bollinger
  • RSI
  • Medie mobili
  • MACD
  • Ichimoku
  • Heiken Ashi

Una parte importante dello scalping, consiste non solo nel guardare i grafici ma anche prestare attenzione ai dati storici di un certo asset. Infatti è molto comune tra gli scalpers quello di segnarsi i più importanti livelli di supporto e resistenza (storici e dell’ultimo periodo), in modo da essere pronti a un possibile cambio di tendenza.

Infine un fattore importantissimo è il volume di trading. Dovendo puntare alle micro oscillazioni di mercato, l’unico modo per trarre un buon profitto dalle operazioni è quello di aprire posizioni di grande volume (anche con l’aiuto della leva).

Gli scalper forex infatti cercano dei profitti in genere non superiori a 10 pip, che si traducono in $100 con volumi da 1 lotto.

Fare scalping con volumi inferiori è possibile, tuttavia bisogna tenere conto del fatto che non tutti i trade saranno positivi, e non tutti saranno in positivo di 10 pip. Di conseguenza per poter vivere di scalping sono necessari volumi di almeno un lotto per posizione.

Quali sono le migliori coppie forex su cui fare scalping?

Le migliori coppie Forex per fare scalping sono quelle più liquide, come ad esempio EUR/USD o GBP/USD.

Il fattore della liquidità è il più importante perché permette allo scalper di entrare e uscire velocemente dal mercato col minimo rischio di subire un requote.

Inoltre, con un gran numero di trader sul mercato, lo spread bid-ask dell’asset sarà più basso rispetto ad altre coppie Forex meno liquide.

Di conseguenza, le coppie Forex da evitare assolutamente per fare scalping sono quelle esotiche e minor, ovvero tutte quelle valute ufficiali in paesi in via di sviluppo o ufficiali in paesi sviluppati ma con economie piccole rispetto ad altre nazioni.

Consigli per fare scalping

Qui sotto andremo a dare dei consigli per chi si approccia al mondo dello scalping. Alcuni di questi consigli partono ancora prima dell’atto del fare scalping, perché la parte più importante è scegliere il broker corretto. Se sei in cerca di un intermediario per questa strategia di trading, dai un’occhiata alla nostra classifica dei migliori broker forex per scalpers.

Trova un broker forex con spread bassi: aprire una posizione con 1 pip di spread significa che il mercato dovrebbe far guadagnare al trader almeno 1 pip per andare in pari. Bisogna considerare inoltre che 1 pip sono $10 su un lotto standard, quindi aprendo 50 posizioni da 1 lotto, con spread di 1 pip per ognuna, si andranno a pagare in totale $500 di commissioni. Abbassare quindi i costi con un broker forex con spread bassi è quindi di vitale importanza.

Scegli un broker con un’esecuzione rapida degli ordini: entrare e uscire velocemente dal mercato non dipende solo dalla coppia forex, ma anche da quanto velocemente il broker esegue ed elabora gli ordini che riceve. Per questo motivo molti trader scelgono broker forex con esecuzioni ECN.

Fai pratica con un conto demo: i conti demo sono un ottimo punto di partenza perché permettono al trader di provare la piattaforma del broker a costo zero e senza rischi. i conti demo infatti forniscono al trader del denaro virtuale, permettendogli quindi di fare trading con denaro finto e senza impegno. Lo scalping è un’attività rischiosa, quindi è bene fare prima pratica con un conto demo forex.

Evita le coppie forex meno liquide: come abbiamo accennato prima, la liquidità è importante perché permette di essere flessibili quando si fa scalping. È bene quindi preferire coppie forex Major, piuttosto che coppie Minor o Exotic.

È legale fare scalping?

Sebbene alcuni broker forex non lo permettano, lo scalping è un’attività legale al 100%. In genere i broker forex che non lo permettono sono quelli che agiscono da market maker, che quindi fanno da controparte al trader. In tutti gli altri casi, lo scalping è una pratica comunemente accettata dagli intermediari forex.

In questa tabella abbiamo raggruppato due dei nomi più comuni per fare scalping:

Caratteristiche Pepperstone FP Markets
Conto demo
Deposito minimo $200 $100
Velocità di esecuzione ~0,35ms ~0,30ms
Spread a partire da 0 pips 0 pips
Commissione per lotto $7 $6
Piattaforme di trading MT4, MT5, cTrader MT4, MT5
Sito del broker Visita Pepperstone Visita FP Markets

ATTENZIONE

Il 74-89% dei trader retail perdono denaro investendo in CFD.
Dovresti considerare se puoi permetterti o meno di correre il rischio di perdere soldi.


Autore del post

Filippo Ucchino

Co-Fondatore - CEO - Broker Expert

Filippo è il co-fondatore e amministratore di InvestinGoal.it. Ha 15 anni di esperienza nel settore finanziario e forex in particolare. Ha iniziato la sua carriera come forex trader nel 2005, per poi interessarsi a tutto il settore Fintech e Crypto in generale.

Con il tempo ha sviluppato un approccio quasi scientifico all’analisi dei broker, dei loro servizi e delle loro offerte. Inoltre, è un esperto delle Politiche di Compliance e Sicurezza per la tutela dei consumatori in questo settore.

Con InvestinGoal l’obiettivo di Filippo è di portare quanta più chiarezza possibile per aiutare gli utenti a navigare il mondo del trading online, del forex e delle criptovalute.

image-banner-example-1024x448
Per rimanere meglio informati

Trova e confronta i migliori
Broker Online per te

Il trading di CFD, FX e criptovalute comporta un alto grado di rischio. Tutti i broker mostrano la percentuale dei conti di investitori retail che perdono denaro quando fanno trading di CFD sulle loro piattaforme. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre l’elevato rischio di perdere i tuoi soldi, e sapere che è necessario conoscere il funzionamento di CFD, FX e Criptovalute. Le criptovalute non sono uno strumento adatto a tutti gli investitori in quanto il loro valore è molto volatile. Il trading di criptovalute non è regolamentato da alcun quadro normativo dell'UE. Il tuo capitale è a rischio. La presente pagina è destinata esclusivamente a scopo didattico. Non deve essere intesa come consulenza operativa per gli investimenti, né come invito alla raccolta del pubblico risparmio. Qualsiasi risultato reale o simulato non costituisce garanzia di possibili risultati futuri. L'attività speculativa nel mercato forex, così come in altri mercati, comporta notevoli rischi economici; chiunque svolga attività speculativa lo fa sotto la propria responsabilità.
INFORMATIVA SULLA PUBBLICITÀ: InvestinGoal è completamente gratuito per tutti. Sebbene potremmo ricevere delle commissioni da alcuni dei broker che segnaliamo, questo non influisce sulla qualità delle nostre recensioni o delle nostre classifiche, che sono redatte in completa indipendenza e obiettività, seguendo una metodologia imparziale. Aiutaci a continuare a fornire le migliori recensioni gratuite di broker aprendo il tuo conto seguendo i nostri link. Leggi la nostra Informativa sulla Pubblicità per saperne di più.
Copyright © 2022 – Tutti i diritti riservati. / Privacy e Cookie Policy / Termini di Utilizzo / Avvertenza Sui Rischi / Sitemap